Uomini e Donne | “Veramente da vigliacchi!”: una vita rovinata, dopo la rottura è accaduto il peggio

L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne racconta tutto con un lungo sfogo, dopo la rottura sono arrivati i problemi seri

Tina-Cipollari
Tina-Cipollari (Witty tv)

La coppia uscita da Uomini e Donne è arrivata al capolinea. Parliamo dell’ex corteggiatrice Francesca Del Taglia e l’ex tronista Eugenio Colombo. Dopo che la rottura era stata ufficializzata, Francesca ha risposto a tono, spiegando il momento difficile che stava attraversando. In molti si erano accaniti su di lei per le dichiarazioni rilasciate da Eugenio, ma Francesca ha deciso di specificare anche il suo punto di vista, sentitasi tradita e accusata ingiustamente dal pubblico che aveva sempre fatto il tifo per loro.

“Volevo fare un discorso più generico, non entrando nei nostri particolari in modo da non coinvolgere terze persone. Volevo però chiarire e difendere la mia moralità perché nessuno può sapere quello che sto passando” ha iniziato a sfogarsi così Francesca, raccontando tutto sui social, ammette di aver sbagliato ma il suo lungo discorso diventa una bella lezione per tutti.

Francesca Del Taglia si scaglia contro i followers: l’hanno offesa duramente dopo la fine della relazione nata a Uomini e Donne

Francesca Del Taglia
Francesca Del Taglia (Witty tv)

L’ex corteggiatrice ha deciso di fare un lungo discorso per spiegare quanto sia stata male per le accuse inflittele. “Io sono stata con una persona tanti anni, con dei bambini soprattutto! La mia sofferenza voi non la potete conoscere, quello che ho passato nell’ultimo anno non lo potete sapere.” si sfoga Francesca Del Taglia, ferita dai tanti commenti letti.

“Tanti messaggi possono fare molto male ad una persona, si può sbagliare, ma nessuno ha il diritto di offendere e massacrare in questo modo qualcuno!” spiega poi l’ex tronista, sottolineando di essere stata sola contro tutti quando il pubblico si è coalizzato contro di lei. “Iniziamo ad essere più empatici e a pensare, capisco che dovete sfogare le vostre frustrazioni sui social, ma esistono anche altri luoghi, riflettete sul male che potete fare al prossimo” continua il lunghissimo sfogo, parlando poi di bullismo, sofferenze e fragilità, cose da prendere in considerazione prima di parlare a sproposito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.