Michelle Hunziker, brutti sospetti su di lei | Un piano diabolico: lo ha fatto per interesse

La showgirl Michelle Hunziker lo avrebbe fatto solamente per interesse: dopo l’estate arriva tutta la verità 

Michelle-Hunziker-
Michelle-Hunziker (Instagram)

In questi mesi estivi la showgirl Michelle Hunziker si è fatta paparazzare spesso in vacanza con Giovanni Angiolini, il bel chirurgo estetico. Il flirt all’inizio aveva spiazzato un po’ tutti: in effetti Michelle si era appena lasciata con suo marito, qual era il ruolo del nuovo fidanzato?

In molti avevano iniziato a sostenere che si trattasse di un rapporto di convenienza dato dal fatto che lui fosse un rinomato chirurgo estetico e che lei, dopo la separazione, aveva comunque bisogno di prendere aria e divertirsi senza pensare troppo a tutto ciò che stava accadendo. I due hanno vissuto per settimane insieme in Sardegna, facendo una lunga vacanza in costa, anche i colleghi più vicini commentavano la storia raccontando ai giornali che si trattava di una coppia davvero affiatata, sempre intenta in scambi di effusioni.

Adesso che però l’estate è finita i due si sono allontanati, almeno così raccontava il gossip fino a qualche giorno fa: lei per dimenticare avrebbe prenotato un viaggio con le figlie a Parigi. Vediamo nel dettaglio quali verità sono venute fuori sulla questione.

Michelle Hunziker lo ha fatto per interessi? Arriva la verità sul suo flirt estivo

Michelle-Hunziker-e-Giovanni-Angiolini-
Michelle-Hunziker-e-Giovanni-Angiolini-(Bunte-Magazine)

In molti non hanno mai creduto alla veridicità della liason tra Michelle Hunziker e Giovanni Angiolini, durata infatti solamente il tempo di un’estate di fuoco. Adesso la showgirl risulta ufficialmente single, mentre sua figlia è felicemente incinta e il suo ex marito, Tomaso Trussardi, che si dà da fare con Ariadna Romero, la ex di Pierpaolo Pretelli e con l’imprenditrice Ruzwana Bashir, imprenditrice 39enne.

A quanto si racconta, il flirt di Michelle sarebbe stato semplicemente un modo come un altro per avere i riflettori addosso: “A favore di obiettivi fotografici” racconta ad esempio Dagospia. Niente di vero e profondo insomma, piuttosto qualcosa di costruito per far passare una determinata immagine. Tutto ciò giustificherebbe il fatto che il flirt sia durato il tempo di qualche mese per poi sparire nel dimenticatoio non appena entrambi siano tornati al tran-tran quotidiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.