Katia Ricciarelli, stoccata dopo il GF | “Mi viene da ridere”: li asfalta prendendoli in giro

Dopo la fine del Grande Fratello Vip, la soprano Katia Ricciarelli è tornata a parlare di un argomento particolarmente spinoso

Katia Ricciarelli
La soprano Katia Ricciarelli (screenshot Mediaset)

Katia Ricciarelli è tornata a parlare dopo diversi mesi dal gran finale dell’ultima edizione andata in onda del Grande Fratello Vip. La soprano ha rilasciato alcune nuove dichiarazioni soprattutto in merito all’attuale situazione politica italiana. L’ex gieffina ha parlato dei candidati al Governo e delle sue attuali preferenze con un riferimento soprattutto a Giorgia Meloni.

Nel corso della stessa intervista ha però affrontato un tema caldissimo ovvero quello del politicamente corretto. In realtà si tratta di un argomento che ha in parte accompagnato anche la sua esperienza nella casa più spiata d’Italia. La Ricciarelli è finita infatti spesso al centro delle critiche a causa di alcuni suoi atteggiamenti ed anche a causa del suo linguaggio giudicato spesso oltre i limite del consentito.

Katia Ricciarelli, la sua opzione sul politicamente corretto: ecco cosa pensa davvero

Katia Ricciarelli al Grande Fratello Vip (screenshot Twitter)

In queste ore la famosissima soprano ha rilasciato una nuova lunga ed intensa intervista ai microfoni del noto quotidiano La Verità. Tra i tanti temi affrontati anche quello del cosiddetto politicamente corretto che alla Ricciarelli sembra proprio non piacere. Lo si evince dalle sue parole in merito ai cambiamenti che stanno affrontando anche gli artisti nel melodramma: Ci sono sempre due che si amano ed un terzo che rompe le scatole. Quelle che muoiono sono invece chiamate eroine. Le storie sono sempre così”.

La Ricciarelli ha poi aggiunto in merito alla decisione di cambiare i finali come denuncia nei confronti dei femminicidi: “E che facciamo, allora ammazziamo l’uomo? Abbiamo inventato l’opera nel 1600 e cambiamo così i finali? Mi viene da ridere. La vita reale è una cosa, il melodramma un’altra. Una netta presa di posizione quella della soprano che alcuni giorni fa si è anche lasciata andare ad una stoccata al veleno contro il collega Placido Domingo ignorando ancora una volta il politicamente corretto.

Le parole della soprano però non sorprendono visto quanto accaduto subito dopo la fine del reality. La Ricciarelli ha sottolineato infatti di non aver mai offeso nessuno ma di essersi solo difesa dagli attacchi ricevuti in casa durante tutto il programma. La soprano ritiene quindi di non aver sbagliato nonostante le tante critiche arrivate sia nei suoi confronti che in quelli del conduttore Alfonso Signorini per la sua decisione di non squalificare la concorrente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.