Cellulare in bagno, non portarlo mai più: corri un grave rischio

Una delle abitudini più sbagliate è proprio quella che facciamo più o meno tutti giornalmente: si corrono tanti rischi!

Cellulare in bagno (Pixabay)
Cellulare in bagno (Pixabay)

È una cattiva abitudine che le nostre società interconnesse ci hanno quasi imposto: portare il telefono ovunque, in qualsiasi contesto. Tra i contesti peggiori c’è il bagno. Anche nel momento di sosta ci sentiamo in dovere di perdere tempo donando attenzione ai nostri dispositivi elettronici.

In tutto ciò c’è una sottile dipendenza che si nasconde tra il mal comune mezzo gaudio. Con l’idea che lo facciano tutti, però, non si lega l’idea che la cosa sia giusta e salutare, anzi. Una delle più cattive abitudini sta proprio nel fatto di utilizzare il cellulare in un posto così sporco. Il bagno, infatti, per quanto possa essere lavato, è il covo di germi che provengono dalle feci, dalle urine, e dalla nostra bocca quando laviamo i denti.

Telefono cellulare in bagno? Lascia perdere questo vizio, i rischi sono tanti

Cellulare (Pixabay)
Cellulare (Pixabay)

I germi camminano sempre intorno e su di noi ma bisogna sempre pensare che il nostro corpo viene lavato, il cellulare no. È per questo che un accumulo di germi del bagno può diventare pericoloso nel caso in cui portiamo con noi il cellulare: le nostre mani verranno successivamente lavate ma lo schermo del nostro cellulare rimarrà sporco.

Il dispositivo continueremo poi ad utilizzarlo per tutta la giornata: una recente ricerca dimostra infatti quanto sia sporco il display di un telefono cellulare rispetto a alla maggior parte dei gabinetti. Tra i vari germi riscontrati c’è l’escherichia coli, ma anche lo streptococco.

Insomma, la verità è che tra i tanti nemici, i più pericolosi per l’uomo sono proprio quelli invisibili e le infezioni che spesso arrivano sono il risultato della nostra scarsa attenzione ai comportamenti quotidiani. Lavare casa non è sinonimo di sicurezza: un gabinetto avrà sempre una concentrazione incredibile di germi, anche per questo si consiglia di non superare il quarto d’ora. La prossima volta che andate in bagno, quindi, ricordate di lasciare il telefono in borsa o in tasca, e di lavare subito le mani dopo aver passato non più di 15 minuti nell’ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.