Terrore dopo L’Isola dei Famosi: “Ho dolori esagerati” | Di corsa in ospedale

Un ex concorrente dell’Isola dei Famosi è in crisi dopo il reality, il ricovero in ospedale è stato d’obbligo: ha troppi dolori 

Isola-dei-Famosi
Isola-dei-Famosi (Mediaset play)

L’Isola dei Famosi è una sfida non solo psicologica ma anche fisica. Il reality prima di far salpare in Honduras fa firmare una cartella infinita di fogli per togliersi la responsabilità dei problemi che potrebbe avere la persona costretta a vivere in quelle condizioni.

Nonostante ci siano i medici, in realtà le condizioni di vita sono particolarmente pericolose, tanto che di anno in anno continuano a crescere gli infortuni. Quest’anno Edoardo Tavassi si è rotto il legamento del ginocchio e Marco Cucolo, il compagno di Lory Del Santo ha riportato problemi fisici tanto da finire in ospedale. A raccontare il grosso spavento è proprio lui in prima persona, raccontandosi al giornalista come ancora frastornato. Vediamo nel dettaglio cosa è successo.

Marco Cucolo in ospedale dopo l’Isola dei Famosi: preoccupazioni alle stelle per via dei troppi dolori

Blasi-e-Cucolo
Ilary Blasi-e-Marco-Cucolo (Mediaset play)

Al rientro dall’Honduras quello di Marco Cucolo non è stato un percorso facile. I diversi problemi di salute lo hanno portato a finire in ospedale per un ricovero. Ha deciso di raccontare tutto al settimanale Nuovo TV sottolineando di essere stato appena dimesso. “Sì sono stato dimesso ma ho ancora dolori incredibili… mi fanno male anche le spalle” ha spiegato dolorante.

Non si conoscono di preciso i problemi di salute che hanno causato il ricovero ma ciò che si sa è che sono dovuti ai troppi sforzi sull’Isola selvaggia. “Non riuscivo a resistere al dolore” ha raccontato, spiegando perché fosse finito immediatamente in ospedale. Adesso che è stato dimesso a casa con lui ci sono mamma e sorella ma la sua Lory è lontana. “Voglio raggiungere Lory al più presto, ma tutto dipende dalla visita di controllo…” ha raccontato ancora preoccupato dalle sue condizioni fisiche.

Al momento la situazione è stabile e i medici sono sicuri che tutto si risolverà in breve tempo, ma nel frattempo l’ex naufrago continua a essere preoccupato per i continui dolori… riuscirà a riprendersi da questa esperienza così forte?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.