Uomini e Donne | “Voglio farlo”: annuncio clamoroso, abbandona il suo passato

Un noto ex cavaliere di Uomini e Donne decide di cambiare strada: dice addio alla tv per impegnarsi in un nuovo progetto

Uomini-e-Donne
Uomini-e-Donne (Witty tv)

Non tutti coloro che partecipano a Uomini e Donne poi riescono ad avere una carriera in tv: molti volti riescono a diventare noti tramite social network, altri iniziano a lavorare con le ospitate ma la maggior parte dopo pochi anni finisce nel dimenticatoio. A tutto ciò si aggiunge il fatto che man a mano che il programma va avanti, sempre più ragazzi cercano di accedere alle selezioni pur di far fortuna, e tutto ciò sta portando a una progressiva perdita di fiducia nei confronti di UeD.

Questa volta parliamo di Sossio Aruta. Famoso tra i programmi mariani, Sossio ha partecipato a Uomini e Donne ma anche a Temptation Island dove ha intrattenuto il pubblico per lungo tempo con i tira e molla con la sua ex fiamma Ursula Bernardo. Era chiaro a tutti che nonostante la sua lunga carriera nel mondo del calcio, Sossio avrebbe voluto fare successo in tv, provando qualsiasi genere di reality. Da un po’ di tempo finito dietro le quinte, adesso ha deciso di annunciare un cambiamento radicale che lo porterà sui suoi passi. Vediamo di che si tratta.

Sossio Aruta cambia strada: torna sui suoi passi e lancia l’appello sui social network

Sossio-Aruta
Sossio-Aruta (Instagram)

L’ex cavaliere di Uomini e Donne Sossio Aruta ha deciso di abbandonare la strada della tv per dedicarsi ancora una volta al calcio. Dopo una carriera più che trentennale nel mondo calcistico, Sossio ha deciso di riniziare a lavorare come allenatore visto il suo patentino sportivo 2006.

Ha lanciato l’appello sui social, scrivendo così: “Voglio fare un appello perché ho un grande desiderio, più che altro un sogno, quello di iniziare una nuova carriera da allenatore, naturalmente ho il patentino già dal 2006”. Poi l’ex cavaliere ha cercato aiuto tra il suo pubblico raccontando così: “Divulgate questa notizia a tutte le squadre che sono ancora alla ricerca di un allenatore, sono voglioso e carico per mettere a disposizione la mia esperienza calcistica, per me è una cosa seria, un lavoro”.

L’ex calciatore ha poi specificato di aver inviato una richiesta ben specifica di lavoro, senza scherzi, di vivere in Puglia ma di potersi spostare in qualsiasi Regione. Insomma, questa volta fa sul serio: rivoluziona tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.