Alto tradimento a corte: Meghan e Harry, è scoppiata l’apocalisse | Offesa davanti a tutti

Rivelazione clamorosa su quanto accaduto a corte tra il Principe Harry e l’ex attrice Meghan Markle: accusa di alto tradimento

Meghan e Harry
Meghan Markle ed il Principe Harry (Foto ANSA)

Un nuovo clamoroso retroscena rischia di stravolgere completamente il matrimonio tra il Principe Harry e Meghan Markle. Due anni fa la coppia ha preso una importante decisione: lasciare Londra per allontanarsi dalla famiglia di origine di Harry.

Una scelta inizialmente motivata da interessi diversi ma su cui poi sono emersi nuovi dettagli. In particolare, nel corso di una infuocata intervista a Oprah Winfrey, la Markle ha raccontato di alcune frasi razziste a corte contro il suo primogenito. Sarebbero state queste a dare il via a tutta una serie di eventi che hanno poi portato la coppia a lasciare Londra.

A mesi di distanza da quella rivelazione è arrivata una clamorosa indiscrezione. Non solo è stato rivelato il presunto colpevole ma anche la prima reazione dello stesso Harry alla battuta.

Meghan e Harry, la verità sulla battuta razzista: retroscena shock

Il Principe Harry con Meghan Markle (Foto ANSA)

La biografia di Tom Bower che vede come protagonista Meghan Markle continua a far discutere. Non solo lo scrittore ha scatenato la furia dell’ex attrice ma adesso rischia di dare il via ad una nuova polemica in famiglia. Il settimanale Chi ha rivelato di un clamoroso dettaglio su quanto accaduto a corte in merito alla nota frase razzista pronunciata nei confronti del piccolo Archie.

Secondo quanto riferisce lo scrittore ad averla pronunciata sarebbe stata proprio la seconda moglie di Carlo. A tal proposito si legge: Camilla di Cornovaglia disse ad Harry: “Non sarebbe divertente se il tuo bambino avesse i capelli rosso-afro?”. Quando lo seppe Meghan, divenne furiosa”. Un vero e proprio commento inaccettabile per l’ex attrice che però adesso rischia di scoprire un ulteriore dettaglio.

Il settimanale ha riportato infatti un ulteriore passaggio del libro di Bower: Ma udite, udite. Sulle prime Harry rise. Si arrabbiò solo quando vide la moglie urlare. Secondo questa clamorosa rivelazione, la battuta di Camilla non avrebbe quindi punto subito nel vivo il secondogenito di Carlo e Lady Diana.

Con ogni probabilità quindi fosse stato per lui, l’episodio non avrebbe avuto alcun seguito come invece è poi accaduto a seguito di una pressione da parte della stessa Meghan. Non è chiaro però se la duchessa del Sussex fosse già al corrente della prima reazione di Harry. Una notizia che potrebbe adesso scatenare un nuovo braccio di ferro in famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.