GF Vip 7, i concorrenti se la vedranno brutta: piano diabolico di Mediaset

Alfonso Signorini ha studiato il programma a tavolino: questa volta la sfida sarà ancora più complicata… metterà in crisi tutti

Alfonso-Signorini
Alfonso-Signorini (Grandefratellovip.it)

Il conduttore del Grande Fratello Vip come ogni anno studia bene a tavolino la tattica più efficace per accaparrarsi consensi da parte del pubblico e al tempo stesso per mettere in difficoltà i concorrenti. Sono ormai mesi che si racconta che si tratterà di un programma record, probabilmente con una durata da far spaventare anche i più appassionati.

Alfonso Signorini ogni anno presenta una nuova sfida, e anche questa volta ci saranno novità su diversi piani: da una parte sicuramente la durata, dall’altra anche una scelta differente sui concorrenti, in più potrebbe avverarsi la richiesta di Sonia Bruganelli che qualche settimana fa aveva proposto di far entrare una donna incinta. Insomma, le aspettative sono altissime. Ma qual è la vera e propria indiscrezione che sta facendo impazzire il web?

Alfonso Signorini starebbe tramando contro i concorrenti… vorrebbe vederli in difficoltà

Alfonso-Signorini-
Alfonso-Signorini- (Grandefratellovip.it)

A quanto pare a Mediaset costerebbe di meno l’investimento sul GF Vip allungando di molto la trasmissione rispetto a mantenerla della stessa lunghezza di ora. È vero che il format negli ultimi anni ha continuato ad aumentare la sua durata: dopo l’ok del primo esperimento, il conduttore ha deciso di riprovare anche quest’anno e il prolungamento non è stato disprezzato neanche questa volta.

Da 6 mesi, adesso si potrebbe slittare direttamente ad una durata totale di ben 8 mesi, un vero affronto per i concorrenti che si troveranno a passare quasi un anno intero all’interno di una casa. Insomma, una scelta che desta sospetti ma che sembrerebbe dettata non solo dalla volontà del conduttore del mettere alla prova i concorrenti, ma soprattutto un scelta economica, per risparmiare.

Una versione di otto mesi infatti abbatterebbe i costi di produzione recuperandoli con gli ascolti prolungati, una strategia di marketing che permetterebbe al programma di investire anche di più sul cast e sulle novità da proporre. Al momento si tratta solamente del lancio di un’idea, non si sa infatti se verrà attuata oppure se rimarrà un rumors: una cosa è certa, l’edizione di quest’anno sarà molto intensa e il pubblico si aspetta colpi di scena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.