Gambe pesanti e temperature a picco: rimedio nell’alimentazione, dovresti mangiarlo tutti i giorni

Le gambe pesanti sono un problema serio per tante donne, ma molte volte non si dà la giusta importanza all’alimentazione

Gambe pesanti (Pixabay)
Gambe pesanti (Pixabay)

È una delle estati più calde di sempre, questo possiamo costatarlo tutti, ma soprattutto per le donne che soffrono di fragilità capillare e ritenzione idrica la situazione diventa esasperante. La sensazione di pesantezza è difficile da sopportare perché con le temperature così alte le infiammazioni diventano persistenti.

Tra i tanti rimedi pubblicizzati in tv e nelle vetrine delle farmacie, in realtà nessuno si sofferma mai molto sull’alimentazione. Oltre al solito consiglio di bere due litri d’acqua al giorno, infatti, in realtà bisognerebbe ridurre il più possibile il consumo di sale, cercare di dormire con le gambe alzate e utilizzare gel rinfrescanti. Ma per quanto riguarda l’alimentazione? Vediamo nello specifico quali sono i cibi che in estate bisognerebbe mangiare ogni giorno.

Gambe pesanti e alimentazione: alcuni cibi non possono mancare nella dieta giornaliera

Gambe pesanti (Pixabay)
Gambe pesanti (Pixabay)

In particolare per chi soffre di gambe pesanti e accusa ancora di più queste altissime temperature non dovrebbe far mai mancare alla dieta alimenti ricchi di antiossidanti perché sono quelli che influiscono maggiormente sul tono e sull’elasticità dei vasi e dei capillari.

Vitamina C innanzitutto come kiwi ma anche albicocche, peperoni e pesche, poi importante anche l’Omega 3 quindi sgombro, alici, e in generale tutto il pesce azzurro perché svolge una funzione preventiva sulla salute di circolazione e vene. Ottimi anche i mirtilli neri che riducono i danni ai capillari artero-venosi. Questi cibi, soprattutto in estate, dovrebbero essere all’ordine del giorno. Per quanto riguarda la frutta, però, è necessario sottolineare che non dovrebbe sostituire i pasti e neanche essere mangiata eccessivamente per via dell’alto contenuto di zuccheri che potrebbe portare problemi di altro tipo.

Parlando invece della sensazione generale di stanchezza anche il magnesio e il potassio sono due sostanze utili al nostro organismo: riescono infatti a diminuire la sensazione di fatica che si prova quando le alte temperature minano la nostra salute, è importante non dimenticare di inserirle a piccole dosi nell’alimentazione quotidiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.