Fai la doccia fredda o calda? Cambia immediatamente abitudine: il nuovo studio scientifico ribalta la situazione

Le abitudini della daily routine possono essere dannose ma alcuni studi recenti ci svelano i rischi di doccia fredda e calda.

Doccia fredda o calda
Doccia fredda o calda (adamsport screenshot)

È meglio farsi la doccia fredda o calda? A questa domanda comune rispondono esperti e studi scientifici, prendendo moltissimi esempi di daily routine. Vediamo insieme qual è l’abitudine da abbandonare.

Farsi la doccia è il modo più veloce per la propria igiene personale quotidiana, ma anche un momento di relax. In vacanza in una spa potrai persino trovare la novità degli ultimi anni: la doccia sensoriale. Si tratta di una doccia emozionale antistress che unisce al getto dell’acqua il potere della cromoterapia e dell’aromaterapia. Un toccasana insomma per il corpo e per la mente.

Per quanto riguarda invece le nostre abitudini quotidiane ci dividiamo tra chi preferisce fare la doccia al mattino e chi alla sera. Si tratta di due momenti opposti della giornata che in realtà richiederebbero un approfondimento, come suggerito da alcuni studi. Vediamo insieme nel  dettaglio di cosa si tratta.

Doccia fredda o calda: gli esperti rispondono

Doccia fredda o calda
Doccia fredda o calda (PianetaMTB screenshot)

Al mattino si esce dal tepore del letto e si ha piacere di ritrovarlo anche sotto la doccia. Questa è l cattiva abitudine da abbandonare immediatamente. Se al mattino ad esempio hai bisogno di svegliarti bene dovrai preferire una doccia fredda, mentre alla sera sarà più calda per ottenere il rilassamento del corpo.

Gli esperti poi consigliano vivamente l’alternanza tra acqua calda e fredda, esattamente come nei percorsi benessere. Lo shock termico che subisce la pelle sarà impercettibile perché si riequilibrerà immediatamente. Sotto la nostra doccia possiamo chiudere e aprire i rubinetti, o spostare il miscelatore per creare un’alternanza per un paio di minuti.

Questa stimolazione dei vasi sanguigni contribuisce ad un benessere totale del corpo e occorre solamente provarci per accorgersi dei benefici. Questo vale per qualsiasi persona e in qualsiasi stagione dell’anno. Per le donne che soffrono di gambe pesanti e stanche o per chi fa attività fisica regolare, si tratta di un vero toccasana. Doccia calda o fredda? La risposta è dunque che devono esserci entrambe.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.