Quiz | Caccia al ladro: 4 sospettati di furto, sai individuare il colpevole?

Se ti alleni a fare il detective, potrai provare a risolvere questo quiz. Sei in grado di trovare il colpevole del furto?

Quiz caccia al ladro
Quiz caccia al ladro (Brightside screenshot)

Sei un abile osservatore? Ecco un quiz bizzarro da risolvere per mettere alla prova le tue doti ma attenzione avrai a disposizione solo 5 secondi.

Anche tu di diverti a giocare a fare il detective? Alcuni indovinelli mettono alla prova la tua capacità logica di ragionare e di pensare fuori dagli schemi, oltre le cose ordinarie. Magari sei un appassionato di film gialli e polizieschi e giochi a scoprire chi è l’assassino. Anche nei test di logica e negli enigmi occorre raccogliere indizi velocemente ed elaborarli, per poter dare la soluzione.

È arrivata l’estate ed è molto piacevole trascorrere un po’ di tempo svagandosi con questi giochi. In edicola si possono trovare molte riviste specializzate di enigmistica, che all’interno contengono giochi di tutti i tipi. Ragazzi e adulti si cimentano volentieri per mettersi alla prova da soli o in compagnia. Se anche tu sei un amante dei quiz, sei nel posto giusto e quello che ti proponiamo è abbastanza stravagante. Sei pronto per iniziare?

Concentrati, rilassati e osserva bene la figura in alto. Intanto puoi preparare un cronometro sul tuo cellulare di 5 secondi, perché sarà questo il tempo che avrai a disposizione per trovare la soluzione. Possiamo cominciare. La domanda del quiz caccia al ladro è semplicissima: dei quattro sospettati chi ha rubato un cocomero? Prova risolvere subito!

La soluzione del quiz

Quiz caccia al ladro soluzione
Quiz caccia al ladro, soluzione (Brightside screenshot)

Forse hai già sbirciato la soluzione dalla foto qui sopra e hai capito che hai indovinato in 5 secondi. Vediamo nel dettaglio se hai dato la risposta corretta. Il quiz ti chiedeva di individuare il ladro di un cocomero che come hai già visto è il quarto ragazzo in fila. Ma perché è lui?

In 5 secondi avresti dovuto notare che sta facendo davvero troppa fatica per portare un pallone, addirittura si notano le gocce di sudore sulla fronte. Ragionando per logica ovviamente quel sudore non è spiegabile in altro modo, se non che è lui il ladro. Ce l’hai fatta ad indovinare? Allora complimenti sei un ottimo detective.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.