“Lo hanno sempre voluto”: la massima ambizione di Harry e Meghan, lui ha un piano per realizzarla

I Sussex hanno in mente un piano: Meghan e Harry stanno aspettando solamente il momento giusto, hanno già organizzato

Meghan-Markle-ed-Harry (Ansafoto)
Meghan-Markle-ed-Harry (Ansafoto)

Parliamo della coppia di duchi più ribelle di Buckingham Palace. Meghan e Harry sembra siano abbastanza convinti della loro scelta. Ormai hanno scelto di vivere in America, villa con piscina e contratti con piattaforme come Netflix e Spotify, una vita ben lontana da quella londinese.

I doveri della Corona soffocavano la coppia e Harry, anche erede della ribellione di Lady D., ha voluto dire no a quello stile di vita legato irrimediabilmente alle tradizioni del passato. “Qui non c’è futuro, c’è solo il tempo presente, che coincide infinitamente con il tempo passato” racconta Lady D. nel film Spencer uscito da poco nelle sale cinematografiche.

Harry sentiva che Meghan stesse male, e spaventato dalla scelta passata della madre ha deciso di portarla via con sé. Nell’ultimo periodo, però, si vociferava che la vita lontano da palazzo fosse difficile per via delle poche entrate, in più Harry è sempre vissuto a Londra e l’America è un paese diametralmente opposto. Insomma, la vita in California scorre veloce e i Sussex si avvicinano pochissimo alla Corona se non per qualche ora, ma a quanto pare il loro piano sarebbe un altro. Vediamo nel dettaglio di che si tratta.

I Sussex hanno un piano: il riavvicinamento alla Corona arriverà più in là

Harry-e-Meghan-Ansafoto-3
Harry-e-Meghan (Ansafoto)

Harry e Meghan avrebbero già ipotizzato un ritorno a Londra e ai doveri di palazzo, ma non avverrà subito. A quanto pare, secondo gli esperti, la coppia trapiantata in California fin quando ci sarà Elisabetta a capo della monarchia rimarrà lontana. Si avvicinerà invece quando lo scettro passerà a Carlo. Il padre di Harry, infatti, anche per via dei sensi di colpa nei confronti dei figli e del dramma che hanno dovuto vivere, sarà molto più consenziente rispetto alla nonna che dopo 70 anni di regno è rimasta fedele alle tradizioni più antiche.

Questa sarà ovviamente una possibilità remota perché l’influenza di William potrebbe in ogni caso allontanare il fratello (si vocifera che i due non siano mai più riusciti ad allacciare i rapporti), ma se mai il ritorno dovesse avvenire, sarà sicuramente dopo la fine del regno di Elisabetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.