Un Posto Al Sole anticipazioni: Lello Valsano fa paura, alta tensione a Palazzo Palladini

Nelle prossime puntate di Un Posto Al Sole Lello Valsano farà davvero paura. Riusciranno i protagonisti a scampare alla mafia?

Un Posto Al Sole logo
Un Posto Al Sole logo

Nelle prossime puntate di Un Posto Al Sole Lello Valsano diventerà protagonista assoluto. Scopriamo insieme che cosa accadrà al personaggio della soap napoletana, che va in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 20.45 si Rai 3.

Lello Valsano è il boss mafioso numero uno del clan Argento. Interpretato dall’attore Gianluca Pugliese, Valsano farà molta paura. L’attore recita nella soap napoletana dal 2018 con brevi apparizioni come il camorrista più feroce di Posillipo. Il quartiere dove vivono tutti i personaggi di Un Posto Al Sole sta vivendo un momento molto duro e le cose peggioreranno.

Raffaele Giordano é stato il primo a finire nel mirino della mafia e nelle prossime puntate accadrà davvero di tutto. La sua vita è cambiata nelle ultime settimane dopo le pressioni e le minacce degli scagnozzi di Argento. Il portiere di palazzo Palladini ha deciso di tacere con la sua famiglia, ma la situazione potrebbe sfuggirgli di mano. Ora Viola sa la verità ma non riuscirà a più a vivere con queste angosce. Cosa accadrà nelle prossime puntate?

Un Posto Al Sole: Lello Valsano sfida Eugenio Nicotera

La soap napoletana di Rai 3
La soap napoletana di Rai 3

Lello Valsano nelle prossime puntate farà vedere di che pasta è fatto. Gli spoiler non ci svelano i dettagli ma accadrà qualcosa di brutto e le minacce e le intimidazione del boss prenderanno forma.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianluca Pugliese (@gianluca_p95)

Valsano si metterà direttamente contro a Eugenio Nicotera, colpevole di aver arrestato diversi esponenti importanti mafiosi. Il magistrato ha dedicato la sua vita alla lotta per la mafia e non si lascerà intimidire. Purtroppo però la sua famiglia verrà sempre più coinvolta fino a che Raffaele deciderà di rivelargli la verità!

Dopo settimane di angoscia e paura, il portiere confesserà tutto e chiederà perdono al genero per aver trafugato nelle sue cose. Nicotera non aveva capito che Valsano si sarebbe spinto così oltre, ma avrà la forza per continuare a combattere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.