Giovanni Ciacci dietrofront pazzesco: “Perché lo ha fatto?”, esplode il caso sul GF Vip

Giovanni Ciacci in queste ultime ore sta facendo molto parlare di sé. Che cosa sta succedendo all’ex volto della Rai?

Giovanni Ciacci
Giovanni Ciacci (Twitter screenshot)

Si parla molto in queste ore di Giovanni Ciacci e della sua trattativa per la partecipazione al GF Vip 7. Scopriamo insieme che cosa sta succedendo.

La notizia semiufficiale è la partecipazione di Giovanni Ciacci al GF Vip a 7. Pare che la produzione e Alfonso Signorini gli abbiano proposto un contratto e le parti stiano discutendo sui dettagli. Sarebbe solo questione di tempo per la conferma ufficiale, ma intanto si scatenano svariate polemiche proprio verso il conduttore televisivo.

Il conduttore che è stato accanto a Bianca Guaccero per tanti anni su Rai 2 sarebbe un concorrente perfetto per il reality. Quest’inverno era trapelata la notizia di un contratto di 2 anni con Mediaset direttamente dalla sua bocca e Ciacci conferma così il suo approdo nella rete del biscione. Il pubblico però si scatena contro di lui: “Perché lo ha fatto?”.

Giovanni Ciacci: addio alla tv o ritorno?

Giovanni Ciacci
Il conduttore e showman (Twitter screenshot)

I fan più accaniti del mondo della televisione si ricorderanno in effetti l’addio di Ciacci alla tv. Ne parlarono tutte le testate giornalistiche e di gossip e fu la notizia più battuta dell’inverno. A qualche utente in rete quindi non tornano i conti, perché un personaggio televisivo che decide di abbandonare il piccolo schermo, difficilmente cambierebbe idea proprio a favore di un programma che è in onda 24 ore su 24 per molti mesi.

Cosa ha fatto cambiare idea a Giovanni Ciacci e perché questo dietrofront pazzesco adesso? Probabilmente Alfonso Signorini ha giocato semplicemente bene le sue carte e altrettanto probabilmente Giovanni non aveva nessuna intenzione di lasciare davvero la TV, ma si è trattato solo di un piccolo momento di sconforto.

Vedremo come se la caverà all’interno di una casa in cui dovrà mettere alla prova il suo self control, ma dovrà anche dimostrare di essere un abile giocatore per poter sopravvivere al gioco ad eliminazione.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.