Borsa frigo al mare: non commettere questo errore o dovrai buttare via tutto!

La borsa frigo per il mare è la soluzione estiva più utilizzata ma attenzione a come la utilizzate perché potrebbe essere pericolosa!

Borsa-frigo
Borsa-frigo

Siamo da sempre abituati a mettere i cibi nella borsa frigo per andare al mare ma siamo veramente sicuri di saperla utilizzare? Il cibo mal custodito con le alte temperature potrebbe diventare una vera e propria bomba batteriologica per questo è importante capire bene l’utilizzo della borsa frigo per non incappare in spiacevoli situazioni. Molto spesso, infatti, non ci si accorge nemmeno che il cibo si sia contaminato o rovinato e non è detto che il nostro corpo abbia forti scompensi, questo grazie alla flora batterica intestinale! Ma può capitare di essere più sfortunati e beccarsi una vera e propria intossicazione.

Vediamo allora nel dettaglio quali sono le accortezze che si dovrebbero avere nell’utilizzo della borsa frigo che un po’ per incuria un po’ per abitudine difficilmente seguiamo!

Attenzione alla borsa frigo! Potrebbe essere pericolosa al mare: ecco cosa evitare

picnic-mare (Freepic)
picnic-mare (Freepic)

Innanzitutto c’è da sottolineare che la borsa frigo non è un vero frigo quindi non crea il freddo ma lo mantiene. Per questo motivo mai riporre il cibo caldo all’interno, dovrà essersi prima raffreddato. Inoltre è consigliabile raffreddarla con del ghiaccio già dal giorno prima dell’utilizzo (se la riponete al sole giocate contro voi stessi).

Badare poi alle proporzioni: la quantità di ghiaccio deve essere due volte quella del cibo per far sì che gli alimenti stiano più a lungo possibile in un ambiente che permette la loro integrità. Attenzione poi dove lasciate la borsa frigo, se andate al mare lasciatela sotto l’ombrellone e non nella sabbia calda o esposta ai raggi solari, inoltre quando si creerà acqua per via del ghiaccio, lasciatela all’interno perché anche quella permetterà di mantenere ancora di più al fresco gli alimenti.

Il problema principale, però, è che l’acqua potrebbe rovinare gli alimenti tanto quando il caldo! Ciò che significa? Che se si utilizza il ghiaccio (non il ghiaccio secco), che potrebbe creare acqua, bisogna essere certi che gli alimenti siano chiusi ermeticamente altrimenti anche mantenendo fresco il cibo rischiate che si contamini silenziosamente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.