Harry e Meghan, fuga da Londra nella notte: la situazione ormai è irreparabile

Nuovo giallo a Londra dopo la fuga nella notte del Principe Harry e Meghan Markle: i rapporti ormai sono del tutto compromessi

Harry e Meghan
Il Principe Harry e Meghan Markle (Foto ANSA)

Sono stati quattro giorni intensi a Londra a causa del Giubileo di Platino in onore della Regina Elisabetta. Sua maestà, nonostante alcuni problemi di natura fisica, ha festeggiato i 70 anni del suo regno con tutta la sua famiglia. Per l’occasione sono tornati a Palazzo anche il Principe Harry, secondogenito di Carlo e Diana, con sua moglie Meghan Markle ed i loro figli.

I duchi del Sussex sono però passati inosservati per tutti e quattro giorni ed hanno fatto una sola apparizione pubblica ovvero nel giorno della consueta funzione religiosa. Come se non bastasse, i due sono letteralmente scappati da Londra ancora prima dell’ultimo atto dei festeggiamenti. Un dettaglio non da poco che sembra confermare come la situazione sia ormai fuori controllo.

Harry e Meghan, la fuga da Londra: si complica tutto

Meghan Markle con il Principe Harry (Foto ANSA)

In questi giorni i duchi di Sussex sono stati a Londra ma la loro presenza è passata del tutto inosservata. In occasione del Tropping the Colour erano presenti a Palazzo ma non sono stati intercettati dalle telecamere della BBC. Nel giorno della funzione religiosa hanno fatto il loro ingresso in Chiesa davanti a tutti ma la tensione sul volto di Harry era evidente. Infine hanno visto il concerto in onore della Regina chiusi tra le mura del Palazzo e senza quindi farsi vedere in pubblico.

Come se non bastasse, la coppia è stata esclusa dagli eventi dell’ultimo giorno e non sono apparsi sul balcone del Palazzo con la Regina, Carlo e la famiglia di William al completo. Una serie quindi di eventi che li avrebbero spinti ad una decisione drastica. Secondo un clamoroso retroscena, la coppia avrebbe lasciato Londra nella notte, ancora prima del termine ufficiale dei festeggiamenti.

Harry e la Markle, che hanno trascorso la maggior parte del tempo tra le mura di Frogmore Cottage, si sarebbero quindi decisi a lasciare Londra prima del tempo. Una scelta che adesso rischia di compromettere ulteriormente i rapporti della coppia con la famiglia reale. Del resto Harry ha scelto di rinunciare a tutti gli oneri ma anche gli onori che derivano dall’essere un membro della famiglia reale.

Intanto sulla visita dei coniugi a Londra si sa ancora molto poco. Al momento la sola certezza è quello di un primo incontro della Regina con la piccola Lilibet. Inoltre, la stampa inglese ha parlato anche di una festa di compleanno della bimba a cui però Kate e William non hanno preso parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.