Un Posto Al Sole anticipazioni: la mafia minaccia un protagonista, terrore a palazzo Palladini

Nelle prossime puntate di Un Posto Al Sole la mafia agirà direttamente nel quartiere di Palazzo Palladini. Cosa accadrà?

Raffaele e Viola Un Posto Al Sole
Raffaele e Viola, Un Posto Al Sole (Raiplay screenshot)

Nelle prossime puntate di Un Posto Al Sole un protagonista sarà in grave pericolo. Scopriamo insieme che cosa accadrà nella soap napoletana, che va in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su Rai Tre a partire dalle 20:45.

Le vicende di Un Posto Al Sole ultimamente sono davvero emozionanti. A partire da Lara Martinelli che ha appena subito la disgrazia dell’aborto spontaneo, fino ad arrivare alle vicende che interesseranno la famiglia Giordano. Il clima a casa di Raffaele e Ornella è più tranquillo. Il portiere ha deciso di essere più morbido con sua moglie e sta accettando piano piano anche i suoi ritardi e le sue mancanze, dovuti ai grandi impegni di lavoro.

La situazione per la dottoressa Bruni in ospedale è davvero preoccupante e la costringe a fare tardi ogni sera. Raffaele però invece di risentirsi immediatamente sta cercando di venirle un po’ incontro. Purtroppo questo clima di rinnovata serenità sarà turbato da un evento gravissimo. L’arrivo di Viola a Napoli ha portato tanta gioia ad Ornella, purtroppo però sarà determinante per alcuni fatti che stanno per accadere. L’arresto del capo Argento del clan mafioso sarà la miccia che accenderà una guerra incredibile. Vediamo insieme le nostre anticipazioni.

Un Posto Al Sole: Raffaele minacciato dalla camorra

Raffaele
Raffaele Giordano (Raiplay screenshot)

Come già successo in passato la soap napoletana decide di affrontare nuovamente il tema della mafia a Napoli. La storyline è sviluppata attraverso il marito di Viola Bruni che è un magistrato che combatte contro la camorra. Eugenio Nicotera ha appena arrestato Argento, il capo del noto clan mafioso. Gli affiliati del clan Argento ancora a piede libero faranno scatenare una guerra nel quartiere, proprio dove si trova Palazzo Palladini e a farne le spese in particolare sarà Raffaele Giordano.

Il portiere finirà nel mirino della camorra, verrà minacciato con intimidazioni molto pericolose e il clima a casa e in famiglia si guasterà improvvisamente con una grande tensione. Raffaele sarà in pericolo di vita come tutta la famiglia di Nicotera e ci saranno attimi di terrore. Michele cercherà di essere d’aiuto poiché sosterrà che la mafia desidera seminare il panico e farà in modo che i Giordano non cadano nella trappola.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.