“Quando imparate a stare al mondo?!”: gesto ignobile contro Roberta Giusti, l’ex UeD racconta tutto sui social

Roberta Giusti si sfoga sui suoi social network dopo aver subito un evento spiacevole: il racconto è imbarazzante

Roberta-Giusti (Witty tv)
Roberta-Giusti (Witty tv)

Una ex tronista di Uomini e Donne, Roberta Giusti, si è sfogata duramente sui social network in merito ad un evento successo qualche giorno fa. Una denuncia social ad un ragazzo che dall’automobile ha deciso di riprenderla con il telefonino. Di storie del genere se ne sentono tante, a volte fatte per gioco, altre per ripicca, in ogni caso si tratta di violenze da denunciare perché la goliardia in questo caso non è mai giustificata. Roberta Giusti è molto seguita sui social perché partecipò al programma di Maria De Filippi e ha sfruttato la sua notorietà per denunciare i comportamenti imbarazzanti di cui è stata vittima.

Il racconto non è passato inosservato ai fan che infatti hanno cercato di aiutarla prendendo le sue parti, ma più che una denuncia al singolo, quella di Roberta sembra essere stata una riflessione molto più generale, vediamo quindi nel dettaglio cosa ha raccontato ai suoi fan.

Roberta Giusti si sfoga con i suoi fan, l’ex concorrente di uomini e donne denuncia il comportamento poco carino

Roberta Giusti (Wittytv)
Roberta Giusti (Witty tv)

“Allora parliamone, sono venuta a una festa di compleanno, camminavo tranquillamente per raggiungere il locale e un coglio**, scusatemi il termine, passando con una Smart mi ha inquadrato con il telefono facendo un video a me e alla mia amica urlando ma tu guarda queste due gnocche” così inizia il racconto di Roberta Giusti, ex tronista di Uomini e Donne. “Sono disgustata, ma seriamente?? Schifata e innervosita…” così continua a spiegare senza più troppi giri di parole.

La 21enne ha poi specificato: “Credetemi… non è possibile, non si può così ancora, no!” voleva segnalare la targa della macchina ma in poco tempo il ragazzo in questione è scappato e Roberta non è riuscita nell’intento. “Ma chi cavolo vi ha cresciuto? Cosa vi passa per la testa? Quando imparerete a stare al mondo??” ha concluso seccata la ragazzina. Molti fan hanno ricondiviso le sue stories per far girare la notizia, la stigmatizzazione mediatica potrebbe essere una possibile soluzione: probabilmente chi ha ascoltato lo sfogo ci penserà due volte prima di agire nello stesso modo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.