Colazione Healthy | Ricaricati di energia in maniera sana e gustosa: ricette in 5 minuti

La colazione è il pasto fondamentale della giornata, molto spesso per i ritmi incalzanti dimentichiamo quanto sia importante: bisogna rimediare!

Colazione healthy (Pixabay)
Colazione healthy (Pixabay)

I medici e i nutrizionisti lo ripetono sempre: la colazione è il pasto principale perché permette al corpo di essere più attivo dopo il sonno, eppure per i ritmi lavorativi incalzanti succede spesso di dimenticare la sua importanza. Un caffè al volo o un cappuccino, queste sono le colazioni volanti degli italiani. È facile intuire che entrambe le scelte non sono tra le più salutari, anzi. Il caffè a stomaco vuoto fa male e il cappuccino non soddisfa il fabbisogno calorico necessario.

Un’altra cattiva abitudine è ad esempio il cornetto: se capita ogni tanto va anche bene mangiarlo, ma non può diventare un’abitudine alimentare. Partendo quindi dal fatto che il tempo non c’è e la colazione che molto spesso viene mostrata nelle pubblicità dei marchi di biscotti si discosta anni luce dal nostro stile di vita quotidiano, come si può fare una colazione sana e al tempo stesso che rispetti i tempi ristretti? Vi diamo qualche idea per variare durante la settimana!

3 ricette veloci per una colazione sana: una buona alimentazione è possibile anche con ritmi serrati

Smoothies (Pixabay)
Smoothies (Pixabay)

Lo smoothie è una delle soluzioni più veloci e salutari che sta spopolando anche tra gli influencer amanti di uno stile di vita sano. Non è una centrifuga e neanche un frullato: può essere a base di frutta o di verdura ma ha la caratteristica di essere una bevanda spumosa e ghiacciata. C’è bisogno di ghiaccio tritato e frutta (o verdura), si può aggiungere latte di mandorla o yogurt e per renderlo ancora più nutriente il muesli o i fiocchi d’avena.

In questo modo creerete con un semplice frullatore il pasto completo pronto in meno di un minuto. Un’altra idea è quella di unire allo yogurt greco un po’ di mirtilli e del muesli e magari bere il caffé successivamente. Per chi invece ama il salato si può dirottare sugli avocado toast. L’avocado ha preso piede anche tra gli influencer perché pieno di grassi saturi (quelli buoni). In questo caso basterà del pane in cassetta, un po’ di olio d’oliva e qualche fetta d’avocado, il tutto accompagnato da una spremuta o ancora più veloce un bicchiere di succo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.