Eurovision 2022: “Non ci siamo nemmeno salutati”, retroscena sgradevole a poche ore dal debutto

L’Eurovision Song Contest debutta domani sera su Rai Uno e spunta un retroscena sgradevole proprio a poche ore dalla diretta.

Eurovision song contest
Eurovision song contest (Raiplay screenshot)

A poche ore dal debutto dell’Eurovision Song Contest 2022 spunta un retroscena davvero incredibile. Scopriamo insieme che cosa sta succedendo dietro le quinte dell’attesissima manifestazione canora Europea.

Dopo la vittoria l’anno scorso dei Maneskin sul palco dell’Eurovision, quest’anno il teatro della manifestazione sarà Torino. L’evento si svolgerà dal 10 al 14 maggio con tre serate in diretta su Rai Uno, le semifinali del 10 del 12 e il gran finale di sabato 14 maggio. Alessandro Cattelan, Laura Pausini e Mika saranno i padroni di casa delle serate con il commento a bordo campo di Cristiano Malgioglio e Gabriele Corsi, ormai coppia inossidabile degli Eurovision.

Durante lo spazio all’interno di Domenica In di Francesca Fialdini, Malgioglio e Corsi hanno rilasciato una breve intervista alla conduttrice con qualche spoiler, direttamente dagli studi delle prove. Presenti tutti i cantanti che si stavano preparando per il soundcheck e le prove generali In vista della prima serata di domani in diretta. Tra risate e qualche indiscrezione sui cantanti, Gabriele Corsi ha poi dovuto abbandonare l’intervista per recarsi in diretta su Raiplay, lasciando Cristiano Malgioglio a chiacchierare con la Fialdini. Proprio in quel frangente il cantante e paroliere si è lasciato sfuggire qualcosa di incredibile, svelando un retroscena proprio a poche ore dal debutto dell’Eurovision.

Eurovision 2022: Cristiano Malgioglio se lo lascia scappare

Malgioglio
Crisitano Malgioglio (Raiplay screenshot)

La schiettezza e la spontaneità di Malgioglio sono caratteristiche note a tutti, ma persino Francesca Fialdini è rimasta attonita davanti alle dichiarazioni del paroliere. Cristiano Malgioglio si è lasciato infatti sfuggire a proposito di Achille Lauro: “Non ci siamo nemmeno salutati”. Appena pronunciate queste parole Malgioglio si è sentito un attimo in imbarazzo e ha provveduto a spiegare che probabilmente Lauro non lo avrebbe nemmeno visto. Poi però ha aggiunto una punta di sarcasmo nel giudicare la sua futura esibizione.

Mi aspetto di vedere un Achille Lauro completamente diverso. Magari molto elegante in giacca e cravatta senza ostentare nulla. Dopo tutto sono stato io il primo insieme a Renato Zero ed Elton John a sfoggiare outfit provocatori e gli atteggiamenti che lui stesso ripropone adesso in chiave moderna. Niente di nuovo però, lo avevamo già fatto noi.

In queste dichiarazioni il pubblico ha notato una vena polemica da parte del paroliere, che probabilmente ha semplicemente voluto specificare che Achille Lauro a suo parere non sta facendo nulla di nuovo e preferirebbe vederlo in una veste diversa. Staremo poi a vedere se Lauro rinuncerà alle sue esibizioni provocatorie, per calarsi in una veste più sobria e seguire il consiglio del Maestro Malgioglio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.