Rivoluzione su WhatsApp: aggiorna subito l’app | Zuckerberg annuncia: “Disponibile da oggi”

Continua l’incessante lavoro dei tecnici della nota piattaforma di messaggistica WhatsApp: l’ultimo aggiornamento cambia tutto

WhatsApp
L’imprenditore Mark Zuckerberg (Foto ANSA)

Corre veloce il lavoro dei tecnici della piattaforma di messaggistica WhatsApp che in questi mesi hanno messo in atto una nuova vera e propria rivoluzione. L’annuncio è arrivato in queste ore da parte dello stesso proprietario della nota applicazione ovvero Mark Zuckerberg. Si tratta in realtà di una novità che il pubblico attendeva da ormai diversi settimane e che da questo momento sarà disponibile per tutti.

Come annunciato da Zuckerberg con un nuovo aggiornamento sarà possibile usare le cosiddette “faccine” anche per i messaggi della nota piattaforma. Si tratta di un gesto molto semplice e di cui sono già dotati sia Facebook che la piattaforma concorrente Telegram.

WhatsApp, l’annuncio di Mark Zuckerberg: arrivano le “reazioni” ai messaggi

Il logo Whatsapp (Foto ANSA)

In queste ore il fondatore di Facebook ha deciso di fare il tanto atteso comunicato ufficiale attraverso il proprio profilo social: Le reazioni su WhatsApp cominciano ad uscire oggi. Un messaggio accompagnato anche dalle reazioni che saranno subito disponibili: il mi piace, il cuore, la faccina sorridente, quella triste, l’espressione sorpresa ed infine le mani che pregano. Per quanto riguarda quest’ultima ha voluto rispondere ad alcune curiosità degli utenti.

Nel commenti ha infatti precisato di aver aggiunto questa reaction per diffondere il bene ed ha anche sottolineato che presto ci saranno nuove reazioni a disposizione. Si tratta quindi di una novità che sarà disponibili per tutti coloro che usufruiscono della piattaforma ma non subito. La diffusione non sarà infatti immediata ma avverrà nel tempo ed a seconda dei dispositivi e dei sistemi operativi.

In aggiunta alle parole di Zuckerberg, è stato anche reso disponibile un video in cui viene indicato come potranno essere utilizzate. All’arrivo del messaggio basterà scegliere una delle emoji dall’elenco che sarà visibile sul bordo del messaggio. A quel punto la reazione sarà visibile nella chat singola o di gruppo come sticker. Per capire se il sistema ha già a disposizione questa novità basterà fare un primo aggiornamento nei prossimi giorni o nel corso delle prossime settimane.

Una novità che sarà senza dubbio accolta con favore dagli utenti che attendevano da tempo una svolta in questo senso. Questo potrebbe però non essere il solo colpo a sorpresa da parte dei tecnici che sono già a lavoro sui prossimi aggiornamenti. Sono attesi cambiamenti anche in merito ad un argomento molto importante come la privacy degli utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.