Isola dei Famosi | “C’è un mandato d’arresto”: allarme rosso a Caoys Cochinos, avviso urgente dall’Italia

Tensione all’Isola dei Famosi, la verità viene fuori sull’Isola. C’è qualcuno che rischia grosso dal punto di vista legale: dal reality al quotidiano, un tuffo nel passato

Ilary Blasi (Instagram)
Ilary Blasi (Instagram)

Una delle protagoniste di questa edizione del reality di Ilary Blasi, L’Isola dei Famosi, ha chiuso nel passato incubi che riaffiorano ogni anno sulla stampa italiana e che puntualmente non riescono ad avere risoluzioni. Parliamo di Ilona Staller, conosciuta in Italia come Cicciolina, attrice di film a luci rosse. La concorrente dell’Isola nasconde un segreto che poi tanto segreto ormai non è, ma nella nostra nazione è notizia poco diffusa. Adesso che l’attrice è tornata in vista con la partecipazione all’Isola come naufraga, le dichiarazioni dell’avvocato spuntano fuori a chiarire la situazione.

Una vicenda drammatica e dolorosa sia dal punto di vista professionale che personale si è abbattuta sulla donna tanti anni fa, costretta a vivere lontano da suo figlio Ludwig. Come ha raccontato lei stessa, anni fa decise di rapirlo, offuscata e arrabbiata dal dolore di una madre allontanata con forza dal suo bambino. “La corte Suprema di New York emise un ordine di arresto ai suoi danni per sottrazione di minore” ha spiegato così il suo legale Luca Di Carlo, che da sempre le è vicino per seguire il caso. Ilona, disperata, già nel 2016 aveva scritto una lunga lettera a Obama cercando di far breccia sull’opinione pubblica sfruttando la sua visibilità mediatica: se le persone l’avessero ascoltata probabilmente anche il Presidente avrebbe rimosso le accuse, così aveva pensato l’attrice.

“Gentilissimo Signor Presidente degli Stati Uniti d’America, Barack Obama, sono a scriverle per invitarla a prendere in considerazione la mia domanda di grazia per i fatti che mi sono stati attribuiti erroneamente contro l’immagine degli Stati Uniti d’America” (Al tempo durante uno spettacolo di Cicciolina venne bruciata una bandiera simile a quella americana e l’atto venne condannato con l’allontanamento dagli Stati Uniti a vita). Insomma, sono ormai tantissimi anni che Ilona non può più tornare in America altrimenti costretta al carcere, ma la situazione non sembra purtroppo risolvibile. Vediamo nel dettaglio cosa ha dichiarato l’avvocato in merito.

Isola dei Famosi, parla l’avvocato di Ilona Staller

Ilona-e-Nicolas (Isola dei Famosi, Mediaset play)
Ilona e Nicolas (Isola dei Famosi, Mediaset play)

“Purtroppo a New York non è mai stato revocato l’ordine d’arresto cautelare…” ha spiegato nelle ultime ore Luca Di Carlo, il legale che segue da vicino la vicenda ormai da tanti anni. “Nonostante la sentenza passata abbia pienamente assolto Ilona” quindi, l’attrice continua a essere perseguibile legalmente dal momento in cui decida di mettere piede in America.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.