Amici 21 | “Credevo di svenire!”: Scatta il panico in diretta, scappa dallo studio

Amici 21, il racconto è preoccupante: un inconveniente fece saltare i piani della conduttrice e la diretta subì cambiamenti repentini per via dell’errore

Studio Amici (Mediasetplay)
Studio Amici (Mediasetplay)

È successo durante una diretta di Amici, il talent show di Maria De Filippi che torna su Canale 5 ormai da diversi anni. Un malore improvviso portò ad un disastro mediatico, la conduzione passò ad un sostituto e il panico riempì il dietro le quinte degli studi Mediaset. In decenni di carriera non era mai successo prima, ha spiegato Maria, ma quella sera era stato davvero imbarazzante. Il racconto della De Filippi è andato in onda per via dello sfogo di un allievo della scuola di quest’anno. Non è facile gestire le emozioni se non si è abituati a stare sotto i riflettori ed è facile che le persone più sensibili inizino ad avere una sorta di ansia da prestazione che li rende nervosi e impacciati.

Lo sfogo di Luigi Stangls è andato infatti in onda durante il daytime. Il ragazzo ha spiegato di sentire di avere un controllo eccessivo delle emozioni che non lo lascia aprirsi al pubblico. A questo punto è arrivata in soccorso Maria De Filippi che ha raccontato un aneddoto imbarazzante successo diverse edizioni fa. Vediamo nello specifico cosa ha raccontato.

Maria De Filippi, malore in diretta per la conduttrice di Amici: il racconto di incoraggiamento

Maria De Filippi (Instagram)
Maria De Filippi (Instagram)

La conduttrice Maria De Filippi, viste le difficoltà dell’allievo, ha deciso di raccontare durante il daytime quello che successe diversi anni fa durante una diretta di Amici. Costretta a lasciare lo studio per un malore, la conduzione passò al suo braccio destro Luca Zanforlin nel più bello della puntata. “Una volta è capitato: non mi sono sentita bene – ha spiegato la conduttrice a Luigi- ero in diretta e ho pensato davvero di svenire da un momento all’altro”.

Quella sensazione le fece venire il panico e fu costretta a scappare fuori lo studio lasciando il timone a Zanforlin. “Dopo mi sono ripresa e sono rientrata, ma non so cosa sia successo, per un anno intero mi sono portata la paura che potesse riaccadere, non è stato facile” ha concluso Maria cercando di spronare il ragazzo a liberarsi delle sue paure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.