Tradimento in Serie A, Paulo Dybala ci sta pensando: altro che Inter

L’attaccante della Juventus, Paulo Dybala sta già valutando il suo futuro in Serie A: non solo l’Inter, pronto il clamoroso tradimento

Paulo Dybala
L’attaccante della Juventus, Paulo Dybala (Foto ANSA)

In casa Juventus i giochi per il futuro di Paulo Dybala sembrerebbero essere fatti: l’attaccante l’anno prossimo potrebbe non vestire più la maglia dei bianconeri. Dopo sette anni intensi e ricchi di grandi emozioni, il calciatore si prepara a vivere una nuova era. Sul tavolo del calciatore non ci sarebbero però solo proposte dall’esterno e tra queste anche una clamorosa offerta dalla Premier League.

Secondo alcune clamorose indiscrezioni, nel futuro dell’argentino a questo punto potrebbe esserci ancora la Serie A. Tra le possibilità però non solo l’Inter ma anche il Milan che potrebbe essere una destinazione gradita. Il calciatore ha infatti la necessità di tornare a vestire presto i panni del protagonista.

Paulo Dybala, non solo l’Inter: spunta anche l’ipotesi Milan

Dybala in campo contro il Milan (Foto ANSA)

Il portale FootballTranfers.com in queste ore ha reso noti alcuni dettagli dell’ipotetica offerta presentata dall’Inter alla Juventus per il cartellino di Dybala. Si discute di un ingaggio di quattro anni per un valore pari a 7-8 milioni di euro netti a stagione comprensivi di bonus. Una cifra molto importante ma necessaria per dare seguito all’obiettivo di Marotta ovvero quello di rafforzare la squadra nerazzurra in vista della prossima stagione calcistica.

A questo punto però  in quel di Milano la squadra allenata da Simone Inzaghi potrebbe non essere la sola pretendente. In questa corsa potrebbe inserirsi anche il Milan che ha urgente bisogno di rinforzare il suo attacco ormai in evidente difficoltà. I numeri di questa stagione parlano chiaro e soprattutto per quanto riguarda il reparto offensivo: nessun attaccante rossonero è infatti presente nella top 20 dei cannonieri della stagione.

Per questo motivo, la società potrebbe decidere di rafforzare l’attacco e puntare proprio sull’argentino che potrebbe essere utile all’allenatore siamo come goleador che come rifinitore. Inoltre Dybala in questi anni ha dimostrato personalità in campo e quindi capace di farsi carico di un reparto in grande difficoltà. Senza dubbio alla società servirà fare un investimento importante e di conseguenza delle serie valutazioni.

La prossima finestra di calciomercato è sempre più vicina e c’è quindi la necessità di cominciare a disegnare le prossime strategie. Questa intanto resta una possibilità perseguibile anche perché tra Juventus e Milan in passato vi sono state importanti trattative: basti pensare ai due casi recenti Leonardo Bonucci ma soprattutto Gonzalo Higuain.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.