WhatsApp, novità gustosa in arrivo: ci sarà da sbizzarrirsi

L’aggiornamento WhatsApp renderà ancora più divertente l’esperienza di messaggistica: sta per arrivare per tutti gli utenti android e iOS

WhatsApp (Pixabay)
WhatsApp (Pixabay)

WhatsApp continua a fare grandi rivoluzioni. L’app di Zuckerberg è sempre un passo avanti rispetto alle altre e in continua sfida con Telegram. Dalle ultime decisioni del Parlamento Europeo, a quanto pare, WhatsApp e tante altre app come Messenger e Telegram, dovranno inglobare i messaggi di tutte le app minori presenti sui dispositivi elettronici. In questo senso ci sarà uno sviluppo dal punto di vista pratico, per l’utente, ma sicuramente si tratterà anche di una notizia non del tutto positiva per i colossi che dovranno dividere il loro spazio con nuove leve.

Nonostante le nuove leggi saranno firmate e inserite in Gazzetta a breve, WhatsApp continua a lavorare sugli aggiornamenti senza tregua. Una novità è uscita infatti da pochissimi su WABeta, ovvero la versione dell’app che permette di provare in anticipo gli aggiornamenti e che permette agli sviluppatori di capire se si tratta di qualcosa di utile o no. Questa volta, a differenza dei precedenti aggiornamenti, si tratterà di qualcosa di sfizioso che verrà accolto sicuramente con molto entusiasmo dai Millennials, vediamo allora nel dettaglio di cosa sta per arrivare sui dispositivi di tutti gli utenti.

WhatsApp, l’aggiornamento per i più giovani è il più atteso

Emoji 14 WhatsApp (Mobiletek blog)
Emoji 14 WhatsApp (Mobiletek blog)

L’app di messaggistica ha reso disponibili da pochissimo tempo su WhatsApp Beta i nuovi stickers emoji che presto arriveranno anche sui nostri dispositivi. Alcune anticipazioni hanno già fatto il giro dei social nelle ultime settimane: si tratta di nuovi smile, ad esempio il volto che si scioglie, fino ad arrivare all’uomo incinto e a diversi nuovi oggetti. Arriveranno anche molte più espressioni nelle emoji, ad esempio il volto che sta per scoppiare a piangere o il volto che si mette la mano sulla fronte. Insomma le novità sono davvero tante ma per il rilascio al pubblico bisognerà aspettare ancora un po’.

Gli sviluppatori hanno già assicurato che anche se non si sarà in possesso di uno smartphone aggiornato alle ultime versioni iOS e Android, gli utenti potranno comunque visualizzare le novità sui propri dispositivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.