“È imbarazzante, chiediamo scusa”: Luca Laurenti sotto shock, scandalo in diretta su Canale 5

Luca Laurenti si è ritrovato coinvolto in una figuraccia, scatta l’allarme per il palinsesto perché potrebbero arrivare guai seri

Luca Laurenti (gossipnews)
Luca Laurenti (gossipnews)

Parliamo proprio del programma tv Avanti Un Altro che ha creato un’ondata di polemiche mediatiche per via di una gaffe dello stesso palinsesto. Mediaset si è accorto troppo tardi dell’errore: la puntata era già in onda e non è stato possibile agire in anticipo. La conduzione di Paolo Bonolis dell’ultima puntata andata in onda di Avanti Un Altro ha infatti scatenato le polemiche sui social, arrivate anche sul profilo del diretto interessato.

Paolo avrebbe chiesto ad un concorrente ucraino come si dicesse nella sua lingua “devi morire”, la scenetta satirica, ovviamente, si riferiva a un contesto decisamente differente, ma mandata in onda in questo periodo è risuonata come un’oscenità di cattivo gusto. Bonolis ha immediatamente spiegato che si fosse trattato di un errore del palinsesto che, noncurante del contenuto della puntata, ha mandato in onda la registrazione di ben due anni fa. È chiaro che un inciso così tagliente non si sarebbe calato in un contesto di guerra anni fa e quindi avrebbe fatto ridere il pubblico per via della pronuncia del conduttore italiano.

L’effetto è stato distorto dal fatto che la puntata sia stata lo stesso mandata in onda nonostante le bombe stiano continuando a cadere sull’Ucraina. Vediamo allora la reazione del conduttore e la risposta immediata di Mediaset.

Paolo Bonolis e Luca Laurenti in shock, è colpa di Mediaset

Luca Laurenti e Paolo Bonolis (Velvetgossip)
Luca Laurenti e Paolo Bonolis (Velvetgossip)

Il conduttore Paolo Bonolis si è dissociato da ciò che è stato lasciato andare in onda e che ha disturbato tutti quanti. Dall’altra parte Mediaset ha cercato di scusarsi con i telespettatori spiegando la situazione e chiedendo umilmente scusa. “Mediaset si scusa con i telespettatori e con Paolo Bonolis per un brutto errore avvenuto stasera nel programma di Canale 5 Avanti Un Altro” così recita il comunicato ufficiale.

“Si tratta della messa in onda di una puntata registrata più di due anni fa, trasmessa una frase rivolta a un concorrente ucraino che voleva essere scherzosa ma ascoltata in queste ore è apparsa fuori luogo” il clima è totalmente diverso e uno scivolone del genere non è concepibile da un palinsesto così influente.

Mediaset per questo si scusa, abbiamo sbagliato e ne siamo mortificati” continua a spiegare il comunicato ammettendo infatti che “errori del genere non devono avvenire”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.