“Ho parlato con la psicologa”: Dayane Mello smentisce tutti, dichiarazioni incredibili

Dayane Mello torna sul reality e racconta i risultati del suo percorso con la psicologa: ci tiene a specificare quanto accaduto quella notte 

Dayane Mello
Dayane Mello (Screenshot)

L’ex gieffina Dayane Mello era finita nel turbine del gossip per via di un episodio non felice accaduto nel reality brasiliano La Fazenda nel quale ha partecipato per diverse settimane.

Attualmente l’influencer Dayane Mello ha lasciato il reality già da diverso tempo e, una volta tornata a casa, ha deciso di parlare con la psicologa su quanto fosse accaduto all’interno del reality.

I media italiani hanno riportato le scene che riprendevano un concorrente che durante la notte abusava della modella, ubriaca e incapace di intendere e di volere.

L’insistenza del concorrente ha spaventato i telespettatori che hanno subito lanciato l’allarme attraverso i social. Dopo lo scandalo, il reality ha deciso di non parlar più di quella storia, archiviando il caso. Gli italiani però non si sono dati per vinti e hanno continuato a chiedere giustizia per la Mello.

Quest’ultima una volta uscita dal reality ha voluto sottolineare di non essersi sentita violentata per l’accaduto, dopo un percorso con la psicologa ha preferito così far chiarezza con i suoi followers. Vediamo cosa ha dichiarato nello specifico.

Potrebbe interessarti anche >>Grande Fratello Vip, bomba dell’ultima ora: “Un gieffino è stato mollato”

Dayane Mello smentisce: lo stupro non c’è stato

Dayane Mello
Dayane Mello (Instagram)

Dopo aver riflettuto sugli eventi verificatisi con Nego a La Fazenda” ha dichiarato Dayane Mello, con l’intento di essere sincera con i fan: “Dopo aver parlato con la psicologa sono giunta alla conclusione che la sua condotta non è stata la più prudente possibile nella situazione però non ha commesso abusi nei miei confronti, non mi ha stuprato”.

“So che si deve fare di tutto per evitare che questa triste realtà rimanga ed è proprio per questo che non potevo non parlare della conclusione alla quale sono giunta. Non sarebbe giusto che la sua condotta, per quanto avventata, fosse vista come criminaleha poi concluso Dayane.

Insomma, l’ex gieffina ci ha tenuto a sottolineare di non aver subito uno stupro, ma soprattutto l’importanza di non sottovalutare queste realtà che purtroppo esistono e che non possono essere paragonate, secondo la sua opinione, a ciò che è successo quella notte nel reality brasiliano.

Impostazioni privacy