“È ridicolo!”: Valeria Golino senza veli, una confessione inattesa

Nella sua ultima intervista Valeria Golino ha raccontato come vive il tempo che passa e cosa fa per mantenersi.

Valeria Golino
Valeria Golino, 2021 – Fonte: Getty Images

Valeria Golino in questo 2021 è stata impegnatissima sul set con ben tre film: Occhi blu, La terra dei figli e La scuola cattolica. Di tempo per occuparsi di se stessa ne ha avuto davvero poco e ha portato avanti alcune abitudini che forse alla sua età sarebbe stato meglio limitare.

D’altronde la Golino, nonostante gli uomini molto giovani con cui è solita accompagnarsi, non è mai stata particolarmente ossessionata con uno stile di vita sano nè si è mai preoccupata troppo della lotta contro l’invecchiamento.

Recentemente è stata intervistata dalla rivista Oggi e ha parlato di una particolare fase della propria vita che sta attraversando. Dopo l’intenso lavoro estivo infatti, l’attrice si è presa un periodo di pausa in una welness medical Spa vicina a Roma e ha scoperto un nuovo modo di vivere, che probabilmente però rimarrà solo una parentesi felice.

LEGGI ANCHE >> Giulia Salemi, la sorpresa più bella: Pierpaolo non trattiene le lacrime

La cura di sè

“Dopo un’estate di lavoro ho sentito il bisogno di resettarmi prendendomi dei giorni di calma, nutrendomi di cibo sano e facendo a meno delle sigarette”, ha raccontato la Golina ai giornalisti. Questa pausa le ha regalato un nuovo stato fisico e mentale, ma Valeria resta una donna a cui piace viversi la vita più che prendersi cura in modo maniacale di se stessa.

“Ho colleghe e amiche che hanno il piacere di curarsi: io non ce l’ho. Sono riuscita a mettere i miei organi a riposo, quelli che magari potevo aver sollecitato troppo con alcool, sigarette e tutte le abitudini alimentari-ludiche che fanno parte della mia vita. Qui invece tratto il mio corpo come andrebbe trattato. Ho cambiato faccia, sono rilassata e riposata e si vede”, ha spiegato.

LEGGI ANCHE >> Romina Power, il suo primo amore rompe il silenzio: retroscena clamoroso su Al Bano

Nonostante i benefici però, la Golino è consapevole che instaurare certe abitudini sane nella sua vita sarà molto complicato per come è fatta lei e forse non ne vale neanche la pena: il tempo passa inevitabilmente, nonostante tutti gli accorgimenti, tanto vale farsene una ragione. 

“Il mio problema è che non ho il tempo di coltivare abitudini. Bisognerebbe avere la voglia e la volontà di preoccuparsi di se stessi in continuazione. Ma è una cosa che non mi dà piacere. Certo, con gli anni che passano questa manutenzione è inevitabile; sono costretta a mettermi delle creme che a 30 anni non usavo, sperando che siano efficaci. Oppure vado dal medico estetico che mi aiuta a mantenermi, senza stravolgere i miei connotati. La percezione di sé è fondamentale, ma pretendere di sembrare vent’anni più giovane è ridicolo!”, ha spiegato.