“Oggi mi sento in colpa”: Manila Nazzaro fa piangere Soleil, momento di grande commozione al GF Vip

Momento molto emozionante nella casa del Grande Fratello Vip tra le gieffine Manila Nazzaro e Soleil Sorge: lacrime in giardino. 

Le gieffine Carmen Russo, Jo Squillo, Manila Nazzaro e Soleil Sorge (screenshot GF Vip)

Dopo un momento molto difficile, Manila e Soleil sembrerebbero essersi nuovamente riavvicinate. Le due protagoniste del GF Vip si sono anche lasciata andare ad alcune confessioni sulla loro vita privata: l’ultima è arrivata pochissime ore fa.

Prima della puntata, un gruppo di concorrenti si è ritrovato in giardino per un momento di relax. La situazione ha permesso loro anche di confrontarsi ed è così che Manila e Soleil si sono ritrovate a parlare delle rispettive famiglie. L’ex Miss Italia ha parlato del suo ruolo di madre mentre l’influencer ha rivelato un retroscena sul rapporto con la sua.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Can Yaman, gossip bomba: salta fuori il nome della sua nuova fiamma

Si tratta di un periodo della sua vita che Soleil ricorda con molto dolore in quanto ha sottolineato di non essere stata abbastanza accanto alla madre. Un qualcosa di cui in parte si pente: la Sorge avrebbe voluto fare molto di più per lei.

Manila Nazzaro e Soleil Sorge, confronto emozionante

Manila Nazzaro e Soleil Sorge (screenshot GF Vip)

In occasione della puntata andata in onda venerdì, Soleil ha avuto comodo di confrontarsi con sua madre. Le due hanno uno splendido rapporto anche se non è sempre stato semplice per loro: la giovane influencer ha rivelato un retroscena sul passato.

La Sorge ha rivelato di non essere stata molto vicina alla madre quando la donna sembrava averne più bisogno: Ero piccola e ad oggi mi sento in colpa per non esserle stata più vicina. In realtà lei ha fatto in modo che non la vivessi. Ci sto lavorando”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Giucas Casella esplode, nella notte succede di tutto sotto le coperte: “Basta, non ce la faccio più”

L’ex corteggiatrice si riferisce ad un periodo in cui sua madre ha avuto dei gravi problemi di salute e non le ha permesso di vivere la sua stessa sofferenza. Manila ha provato in tutti i modi a rassicurarla sottolineando: Non è colpa tua, è un dono che ti ha fatto lei“. 

La Nazzaro ha sottolineato che comportarsi così per una madre è naturale, che anche lei è la prima a non voler permettere ai figli di soffrire e di vederla soffrire. Un confronto molto emozionante che ha permesso ad alcune donne della casa di vivere un momento di grande solidarietà.