Meghan e Harry colti di sorpresa: c’è una nuova “royal baby”, sgarbo clamoroso in famiglia

Ecco perché la bambina della principessa Beatrice e di suo marito Edoardo Mapelli Mozzi avrà un titolo nobiliare.

Principessa Beatrice royal baby figlia
Beatrice di York e Edoardo Mapelli Mozzi, 2019 – Fonte: Getty Images

La principessa Beatrice e suo marito Edoardo Mapelli Mozzi sono diventati genitori di una bambina lo scorso 18 settembre; il parto è avvenuto presso il Chelsea and Westminster Hospital in tarda serata e Buckingham Palace ha annunciato la notizia solamente qualche giorno dopo.

Il principe Andrea e Sarah Ferguson sono dunque diventati nonni per la seconda volta, dopo la nascita lo scorso febbraio del nipote August che Eugenie ha messo al mondo con il marito Jack Christopher Stamp Brooksbank.

A corte insomma è un pullulare di royal babies e la nascita di Lilibet Diana è già sta messa in secondo piano dalla figlia di Beatrice che tra l’altro, a differenza di Archie e della sorellina, avrà un titolo nobiliare. Cosa penserà Meghan di questa ingiustizia? Vediamo intanto il perché.

LEGGI ANCHE >> Meghan ed Harry nella bufera, disastroso ritorno in pubblico: “Britannici, riprendeteveli!”

Il titolo nobiliare

La principessa Beatrice e suo marito hanno già annunciato anche il nome della nuova arrivata che sarà conosciuta al mondo come Sienna Elizabeth Mapelli Monzi. La notizia ufficiale è stata data tramite il profilo Twitter della principessa che ha corredato il tutto con un’immagine dell’impronta dei piedini della neonata. Ovviamente l’attezione è andata immediatamente al nome della bambina; un perfetto mix di modernità e tradizione che è stato molto apprezzato e non criticato come quello scelto dai Duchi di Sussex per la loro scondogenita.

LEGGI ANCHE >> I Royal Baby tornano a scuola e “cambiano nome”: all’appello rispondono così

Ma a far rabbia a Meghan Markle di questa nuova nascita potrebbe essere il titolo concesso alla piccola Sienna che invece i suoi due pargoli non avranno mai. La nuova arrivata della casa reale infatti, non avrà porbabilmente il titolo di Sua Altezza almeno che non gli venga gentilmente concesso dalla Regina, ma erediterà invece il titolo tutto italiano del padre; Sienna dunque sarà contessa.

Vero è che essendo un titolo nobiliare italiano il suo valore è del tutto nullo. I titoli nobiliari infatti in Italia sono stati aboliti nel 1948, ma sta di fatto che potrà farsi chiamare Contessa Mapelli Mozzi; Sienna sarà discendente non solo della monarchia inglese, ma anche di una casata storica italiana. Non è roba da poco per una bambina undicesima in linea di successione al trono, sorpattutto se pensiamo che Archie e Lilibet, rispettivamente settimo e ottava, non potranno fregiarsi di alcun titolo.