Sanremo, novità spettacolare: il Festival come non si è mai visto

Novità assoluta per il pubblico più affezionato al Festival di Sanremo: la Rai ha deciso di mandare in onda un evento speciale ed unico. 

Amadeus al Festival di Sanremo (screenshot Twitter)

Sarà una prossima stagione ricca di nuovi appuntamenti quella che ha intenzione di proporre la Rai già a partire da questa settimana. La storica televisione di Stato ha intenzione di ripartire dal Festival di Sanremo, la cui nuova edizione andrà in onda però solo agli inizio del prossimo anno.

In vista però della nuova edizione, su cui Amadeus è già a lavoro per definire i dettagli, questa sera andrà in onda una puntata speciale. Infatti, Rai 1 ha deciso di dare vita ad un evento dal titolo Sanremo 70+1 – Un Festival mai visto prima.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> “Si è rivelata nociva”: Serena Rossi confessa, ha corso un pericolo enorme

Si tratta di un evento che non ha precedenti nella storia della televisione italiana. L’obiettivo di questo format è quello di raccontare la scorsa edizione del Festival in una chiave diversa. Sanremo sarà analizzato dal punto di vista degli addetti ai lavori e di coloro che collaborano dietro le quinte.

Festival di Sanremo, un evento speciale per il pubblico

Fiorello e Amadeus (screenshot Twitter)

La nota kermesse musicale italiana sarà quindi raccontata da organizzatori, produttori, cameramen: da tutti coloro che hanno lavorato per dare vita all’ultima edizione andata in onda del Festival. Un lavoro corale di grande eccellenza che ha permesso di rendere speciale anche l’edizione più difficile della storia ovvero quella in piena pandemia di Covid-19 e senza pubblico in sala.

La messa in onda di questo speciale è prevista per questa sera a partire dalle 20.30 e sarà da antipasto alla nuova stagione televisiva. Intanto, arrivano le prime indiscrezioni sul nuovo Festival che, dopo tante incertezze, tornerà nelle mani di Amadeus che inizialmente aveva annunciato il suo addio. Nei prossimi mesi sarà fondamentale capire chi lo accompagnerà dopo che anche Fiorello aveva confermato di non voler essere sul palco dell’Ariston per il terzo anno consecutivo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Tempesta D’Amore, anticipazioni 7 settembre: piano diabolico in atto

Infine, sarà importante anche capire come si muoveranno gli organizzatori in chiave pubblico. Con la popolazione vaccinata e l’ingresso possibile negli stadi grazie a green pass e tamponi, probabilmente verrà usata la stessa metodologia per il grande pubblico del Festival. Nodi ancora da sciogliere ma intanto il pubblico potrà già avere un piccolo assaggio di Sanremo.