Royal Family, clamorosa proposta: un reale come fonte ufficiale della famosa fiction

Netflix quest’anno avrebbe potuto evitarsi molte delle polemiche legate a The Crown collaborando con una fonte d’eccezione, ma ha rifiutato l’offerta.

Sarah Ferguson The Crown serie Netflix proposta
Sarah Ferguson, 2015 – Fonte: Getty Images

Se The Crown avesse deciso di spingersi fino ai giorni nostri, di certo avrebbe materiale per rimanere in vita più di qualche stagione dal momento che la royal family non smette mai di offrire nuovi spunti di conversazione; sfortunatamente però non prenderà in considerazioni gli ultimi decenni del regno di Elisabetta.

Nonostante ciò, la serie di Netflix ha ancora tante vicende reali da raccontare e proprio per questo la prossima stagione, nonchè la quinta, è una delle più attese di sempre. A causa del Covid la produzione ha subito dei ritardi e The Crown 5 sarà disponbile solo nel 2022, forse nella seconda parte dell’anno considerando che le riprese sono iniziate da poco.

La nuova stagione percorrerà la fine del matrimonio di Carlo e Diana e anche la morte della principessa, ma ovviamente come sempre saranno trattate anche tante altre storie minori e collaterali; tra queste vedremo anche l’amore e il disamore tra Sarah Ferguson e il principe Andrea. Proprio per questo motivo, la vera Fergie avrebbe fatto un’offerta a Netflix, che però è stata rifiutata.

LEGGI ANCHE >> William e Kate, sale la preoccupazione per George: menomale che c’è l’amichetta

La proposta della duchessa

Tutti sappiamo che i royal, che lo ammettano o meno, hanno seguito in questi anni lo sviluppo di The Crown e siamo a conoscenza anche di quanto non abbiano preso affatto bene lo svolgimento dell’ultima stagione; e la Ferguson ha semplicemente cercato di rimediare. Ad interpretare il suo personaggio, la duchessa di York, è l’attrice Jessica Aquilina, che abbiamo già imparato a conoscere brevemente nella quarta stagione, ma che diventerà più centrale nella quinta; per questa ragione Fergie ha fatto una proposta a Netflix.

LEGGI ANCHE >> La regina Elisabetta si reinventa: ha inventato un nuovo prodotto per cani

In un’intervista per la rivista Town & Country, la ex moglie del principe Andrea, grandissima fan della serie, ha raccontato di aver scritto al produttore esecutivo di The Crown, Andy Harries, per proporgli una collaborazione come fonte ufficiale e diretta di notizie sulla famiglia reale inglese. “Gli ho detto: perché non posso aiutare il mio personaggio?”, ha spiegato la duchessa. Purtroppo Netflix ha rifiutato la proposta.