Sanremo 2022, conduzione a un big della canzone: ci era andato già vicino

A condurre la prossima edizione del Festival di Sanremo potrebbe esserci un big della canzone italiana che già ci era andato vicino in passato

Fiorello Amadeus
Fiorello e Amadeus (Getty Images)

C’è silenzio, almeno per ora, sulla prossima edizione del Festival di Sanremo. Edizione che dovrebbe andare in onda ad inizio febbraio 2022 e dunque un mese prima rispetto all’edizione del 2021, trasmessa invece a marzo. Inutile dire che non si sa ancora chi condurrà Sanremo 2022, ma le ipotesi e le indiscrezioni stanno già circolando sul web. Tanto che un big della canzone italiana potrebbe essere il prossimo conduttore.

LEGGI ANCHE >> Isola dei Famosi anticipazioni: spoiler sul vincitore, il web è in rivolta

Riguardo a questa indiscrezione ci ha pensato il giornalista e autore televisivo Giancarlo De Andreis a parlarne. Infatti, sulle pagine dell’ultimo numero del settimanale DiPiù TV, nella sua rubrica La TV vista da internet ha sottolineato che il sito BubinoBlog recentemente ha lanciato l’ipotesi. Vediamo quindi di chi stiamo parlando.

Sanremo 2022: ecco chi potrebbe condurlo

Massimo Ranieri
Il cantante Massimo Ranieri (Instagram)

Per l’appunto, secondo BubinoBlog, alla guida della prossima edizione della kermesse canora potrebbe esserci Massimo Ranieri. Inoltre, De Andreis ha anche ricordato che Massimo Ranieri già alcuni anni fa è stato sul punto di condurre Sanremo, ma al suo posto fu scelto Gianni Morandi. Ciò darebbe ulteriore credito a questa ipotesi. Ma, non finisce qui.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Massimo Ranieri (@ranieri_official)

Perché il giornalista ha aggiunto che non è da escludere neanche l’ipotesi Amadeus per il terzo anno di fila. “Sul web in tanti sostengono che Amadeus meriti la riconduzione dopo la difficile edizione del 2021, in modo da completare l’ottimo lavoro accanto a Fiorello.” – ha quindi detto Giancarlo. Adesso non ci resta che attendere e scoprire a chi spetterà questo ruolo così importante. Chissà che non mancheranno sorprese!