“L’adolescenza è stata terribile”: Meghan Markle, era in guerra con sé stessa

Dopo il Principe Harry, arrivano le confessioni sul passato di Meghan Markle: i due reali sono accomunati da un passato difficile, ecco cosa li tiene uniti

Meghan Markle
Meghan Markle (Instagram)

In questi ultimi giorni il Principe Harry ha deciso di mettere nero su bianco i traumi del suo passato, o meglio, di inscenarli in una serie tv.

Tra alcool e droga non è stato facile attutire il dolore continuamente presente nella sua vita: il lutto di Lady D. non è mai stato superato dal secondogenito, motivo per il quale si è trovato in terapia a trent’anni. Dopo l’intervista con Oprah, arriverà un altro progetto per Apple+ attraverso il quale Harry potrà approfondire i traumi del suo passato, condividendoli con il suo pubblico mondiale.

Dopo il racconto del Principe, è arrivata anche la confessione di Meghan. La donna ha vissuto diverse problematiche con il cibo durante l’adolescenza, le insicurezze e il colore della pelle l’hanno resa un bersaglio negli anni più difficili. A raccontarlo è proprio lei sul suo blog.

Potrebbe interessarti anche >>X Factor, sarà l’edizione della rivoluzione: non era mai successo prima

Meghan racconta la sua adolescenza problematica, la confessione dopo quella del Principe Harry

Meghan Markle
Meghan Markle (Instagram)

A raccontare il passato turbolento non è solo il Principe, ma anche sua moglie. Una coppia accomunata da sofferenze: l’uno spalleggia l’altra e viceversa, questo il segreto del loro legame.

Meghan Markle ha giudicato costantemente il suo peso durante l’adolescenza e fino a 20 anni” così viene riportato dal The Sun: la donna avrebbe avuto problemi di accettazione con se stessa fin quando non ha conosciuto Harry.

Potrebbe interessarti anche >>X Factor, sarà l’edizione della rivoluzione: non era mai successo prima

Ci vuole tempo per essere felice. Per capire come volersi bene. Non basta scegliere la felicità, devi riuscire anche a sentirla. I miei 20 anni erano tremendi, l’adolescenza è stata terribile: una battaglia costante con me stessa, a giudicare il mio peso, il mio stile, il mio desiderio di essere alla moda e dire sempre cose intelligenti” ha raccontato Meghan qualche anno fa sul suo blog personale.

Nel mio liceo infatti esistevano dei gruppi distinti dal colore della pelle e dall’etnia: c’era il gruppo delle nere e quello delle bianche, quello delle filippine e quello delle latine. Io essendo birazziale, non entravo in nessun gruppo“.

Un lungo sfogo quello della Markle, per raccontare le difficoltà del passato, giustificando la sua sfrenata voglia di rivincita.