Isola dei Famosi, rivoluzione in vista della finale: cambiano le regole per la prima volta

Sta per arrivare la finale dell’Isola dei Famosi e il programma ha scelto delle dinamiche diverse per la proclamazione del vincitore

Conduttrice e opinionisti Isola dei Famosi
Conduttrice e opinionisti Isola dei Famosi (Instagram)

Un’edizione strana quella di quest’anno dell’Isola dei Famosi. Nonostante la super conduzione di Ilary Blasi il programma non è riuscito a spiccare il volo, arrivando addirittura a toccare il record negativo di ascolti.

I protocolli per il Covid-19 non hanno di certo aiutato la situazione, in più l’idea degli autori di scegliere un cast poco conosciuto ha dato il colpo di grazia.

Anche Maurizio Costanzo ha criticato la scelta sottolineando il fatto che al pubblico non possa interessare uno sconosciuto che si tuffa in mare: “Vado a vederli a Ostia Beach“.

Nonostante non avesse portato i risultati sperati, Mediaset ha comunque deciso di mantenere il programma fino alla data prestabilita per la finale.

Nessun anticipo, quindi, eppure l’ultima puntata dovrà essere completamente diversa rispetto alle finali precedenti: vediamo in che modo.

Potrebbe interessarti anche >>Maria De Filippi e un passato tra alcool e religione: la verità è emersa solo ora

Finale Isola Dei Famosi, adesso cambia tutto

Ilary Blasi
Ilary Blasi (Instagram)

La finale ci sarà il 7 giugno e la proclamazione del vincitore avverrà direttamente in Honduras. Per tutte le scorse edizioni la vittoria era proclamata in studio a Milano ma quest’anno non è stato possibile utilizzare lo stesso format.

I rientri dall’Honduras impongono 15 giorni di quarantena obbligatori, motivo per il quale sarebbe impossibile fare una vittoria in studio in Italia.

Potrebbe interessarti anche>>Uomini e Donne, Giacomo ha scelto lei: nonostante gli alti e bassi

La conduttrice Ilary Blasi sarà in collegamento con l’Isola dallo studio milanese e il vincitore verrà proclamato direttamente in videoconferenza.

Un finale non di certo entusiasmante, ma necessario per via dell’emergenza Covid. Il ritorno in Italia necessiterà di due settimane, quindi anche le interviste e gli inviti in tv saranno rimandati.  I dettagli arriveranno più in là, per il momento è confermata la data. Aspetteremo aggiornamenti.