Striscia la Notizia, rivoluzione in arrivo: una decisione sorprendente

Cambia tutto per Striscia la Notizia, la decisione di Antonio Ricci sembrerebbe ormai ufficiale, ma vediamo nello specifico di che si tratta

Ficarra e Picone
Ficarra e Picone (mediaset.play)

Dopo l’ultima polemica che aveva investito lo sketch satirico dei due conduttori di Striscia la Notizia, Gerry Scotti e Michelle Hunziker, le immagini del programma di Antonio Ricci avevano fatto il giro del mondo.

A scusarsi sono stati entrambi i conduttori, specificando inoltre di non aver avuto assolutamente alcuna intenzione denigratoria nei confronti degli asiatici.

Il programma, quindi, ha continuato ad andare in onda con il suo seguito ogni sera su Canale 5. La coppia di Gerry e Michelle si alternava alla conduzione con Ficarra e Picone, i due comici siciliani. A quanto pare Antonio Ricci ha deciso di stravolgere le prossime puntate sostituendo gli storici comici con un’altra figura.

Potrebbe interessarti anche >>Rosalinda Cannavò, doppia chance: svolta per la sua carriera in TV

Striscia La Notizia, in arrivo Siani come nuovo conduttore comico

Alessandro Siani
Alessandro Siani (Instagram)

La sostituzione di Ficarra e Picone non nasconde litigi con la direzione del programma, si tratta semplicemente di un’esperienza più che decennale giunta al termine per nuovi progetti futuri.

In sostituzione sembra essere stato confermato proprio Alessandro Siani. Il comico napoletano non si discosta molto dall’ironia della coppia siciliana, motivo per il quale potrebbe portare gli stessi risultati positivi in termini di ascolti.

Potrebbe interessarti anche >>GF Vip 6, Signorini lo chiama per il cast: lui svela tutto

La sostituzione è imminente, ma non si parla ancora di ufficialità, molto probabilmente già dal mese prossimo sarà possibile vedere il comico in tv. Siani condurrà in singolo oppure ci sarà un nome che lo affiancherà? I dettagli non sono ancora stati specificati da Antonio Ricci ma è molto probabile che il comico sarà accompagnato da qualche altro collega per palleggiarsi le battute. Non ci resta che aspettare gli aggiornamenti!