Telegram va all-in e abbatte WhatsApp: rivoluzione epocale con il prossimo aggiornamento

Telegram si prepara a sconfiggere definitivamente la concorrenza di Whatsapp: rivoluzione in arrivo con il prossimo aggiornamento.

telegram whatsapp aggiornamento concorrenza social internet messaggi
Il logo di Telegram (Getty Images)

Grandissime novità in arrivo per gli utenti di Telegram. La nota applicazione di messaggistica istantanea nata nel 2013 infatti sta per introdurre un aggiornamento che può mettere fine allo scontro con Whatsapp. I due colossi infatti da tempo si contendono una fetta di mercato sempre maggiore, con la “cornetta verde” che perde terreno contro i servizi della concorrenza. Nelle prossime settimane dovrebbero arrivare delle funzioni che daranno sempre più peso all’aeroplanino blu.

Secondo gli annunci degli ultimi giorni infatti Telegram dovrebbe introdurre le videochiamate di gruppo, una funzione sempre più richiesta. Whatsapp infatti offre questa funzione già da un anno, permettendo a gruppi di massimo 8 persone di potersi chiamare e vedere. Tuttavia l’aggiornamento di Telegram potrebbe mettere veramente i bastoni tra le ruote a Whatsapp, che affronta in queste settimane un calo di popolarità senza precedenti.

LEGGI ANCHE >>> Rocco Siffredi, dagli esordi a oggi: le verità nascoste della sua carriera

Telegram contro Whatsapp: arrivano le videochiamate di gruppo

telegram whatsapp aggiornamento concorrenza social internet messaggi
Il logo di Whatsapp (Pixabay)

Con un anno di ritardo rispetto agli sviluppatori di Whatsapp, anche Telegram introduce finalmente le videochiamate di gruppo. Si tratta di una funzione molto attesa dagli utenti, che finalmente potranno organizzare anche incontri aperti a più persone. La novità che potrebbe sbaragliare la concorrenza di Whatsapp sta nel fatto che queste videochiamate potrebbero ospitare fino a 50 persone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dopo l’eliminazione da Amici20 emerge la realtà: Enula, verità a sorpresa

Al momento infatti la “cornetta verde” permette di ospitare un massimo di 8 persone, che diventano 50 solo se si scarica un’applicazione apposita. Questa possibilità renderebbe l’organizzazione di veri e propri “video party” molto più agevole per l’utente, portando sempre più persone a cambiare app. Sicuramente il cambio di regole di Whatsapp, che ha confuso e spaventato migliaia di utenti, potrebbe essere un fattore determinante. Bisognerà aspettare le settimane successive all’introduzione di questa feature per capire l’impatto effettivo di questo aggiornamento.