Bianca Guaccero, l’incontro con Checco Zalone: impossibile da dimenticare

Vi immaginereste mai Checco Zalone e Bianca Guaccero insieme? Aspettate di sentire questa storia.

Bianca Guaccero Checco Zalone
Checco Zalone, 2013 – Fonte: Getty Images

Lei è Bianca Guaccero la bellissima conduttrice pugliese alla guida dal 2018 del programma Detto Fatto; la Guaccero ha iniziato la sua carriera dal cinema nei primi anni 2000, lavorando a varie fiction e film, per poi più tardi fare esperienza anche come presentatrice.

Lui è uno dei comici più amati dal pubblico, ma anche un attore e regista di successo, Checco Zalone. Anche lui pugliese, ha iniziato a farsi conoscere partecipando al programma Zelig e nel 2009 ha cominciato la sua avventura cinematografica con Cado dalle nubi. Oggi 5 dei suoi film sono nella classifica dei 10 film di maggior successo del cinema italiano.

Cosa mai avrannno in comune una come Bianca Guaccero e l’esilarante Checco Zalone? Nel loro passato c’è qualcosa che li unisce, ma non è una questione lavorativa come si potrebbe pensare, piuttosto qualcosa che ha a che fare con la loro comune provenienza, la Puglia.

LEGGI ANCHE >> Isola dei Famosi, proposta shock per Tommaso Zorzi: fan in delirio

Il passato che li unisce

Pare che nella loro bellissima Puglia, la Guaccero e Checco si siano incontrati quando erano ancora giovanissimi e non famosi, dei semplici studenti delle superiori. Lei frequentava il liceo scientifico di Bitonto e lui quello di Conversano ed entrambi si trovavano in gita scolastica con la propria classe. L’incontro avvenne in un autogrill a poca distanza da Bari e il comico sfruttò l’occasione per flirtare con la già allora bellissima Bianca.

LEGGI ANCHE >> “Mi offendono!”: accusa dura di Stefania Orlando, non nasconde nulla

La conduttrice ha raccontato l’episodio durante un’intervista per il settimanale DiPiù: “Non potrei mai dimenticare, accadde tutto a metà degli anni Novanta. Ci incontrammo in un autogrill. Io ero con i miei professori e i miei compagni di liceo e stavamo andavamo in gita; in quell’autogrill c’era un gruppo di ragazzi più grandi di noi, venivano dal liceo di Conversano e stavano andando in gita anche loro”.

Ma ad essere davvero indimenticabile sembra che fu la scenetta che Zalone, un personaggio fin dall’adolescenza, mise in piedi: “Io stavo parlando con le mie amiche, quando all’improvviso c’era questo ragazzo che mi guardava. Tirò fuori un manico di scopa, sorrise e cominciò ad usarlo come microfono, mimando la conduzione di Colpo di fulmine. Si atteggiò, convinto di fare colpo”, ricorda Bianca. Purtroppo a quel tempo la Guaccero era fidanzata, quindi declinò gentilmente la corte di Checco e la love story non divenne mai realtà.