WhatsApp, non c’è pace per l’app: scoperta nuova falla, utenti in pericolo

E’ stato scoperto un nuovo malware che mette in pericolo la sicurezza degli utenti e riguarderebbe WhatsApp

App Whatsapp
La applicazione di messaggistica Whatsapp (Getty Images)

La piattaforma di messaggistica più utilizzata in tutto il pianeta è senza alcun dubbio WhatsApp. Sono milioni gli utenti dell’applicazione di Zuckerberg. Tuttavia, sta attualmente circolando un nuovo tipo di malware che mette in pericolo i dati del proprio cellulare.

LEGGI ANCHE >> Truffa clamorosa su WhatsApp: milioni di account bloccati, basta un semplice trucco

Chiaramente WhatsApp è un sistema di scambio di molti dati importanti. Per l’appunto, tutti i giorni passano dati, numerose immagini, svariati audio e molti video. Ma soprattutto messaggi, i quali costituiscono la parte fondamentale dei database di qualsiasi utente. Ma le truffe sono all’ordine del giorno.

WhatsApp: ecco il nuovo terribile malware

Whatsapp
Nuovo malware di Whatsapp (Getty Images)

Inutile dire che questa centralità pone in primo piano la sicurezza di chi usufruisce dell’applicazione. Nonostante Facebook sfrutti la crittografia end-to-end per proteggere i dati che circolano in rete. Comunque, ciò non toglie che vista la vasta mole di utenti che utilizza WhatsApp sia la piattaforma perfetta per far circolare alcuni virus destinati proprio a prendere il controllo dei dati. E il tutto proprio prima che vengano crittografati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >> WhatsApp bloccato, è di nuovo bufera: utenti preoccupati

Difatti, a quanto risulta sta circolando sul web un nuovo tipo di malware che ruba dati. Si tratterebbe di file eseguibili che, veicolati tramite WhatsApp, aprono sullo schermo una semplice immagine. Immagine però che al suo interno però ha uno script malevolo che può assumere il controllo del dispositivo. Riuscendo così a copiare ogni dato, attivare il log della tastiera e accedere quindi a microfono e fotocamera. Le conseguenze ovviamente sono tutt’altro che positive.