Il principe Carlo è davvero il padre di Harry? Ecco la verità

Più volte in questi anni si è messa in dubbio la paternità di Carlo per quanto riguarda il principe Harry. Vediamo perché.

Harry Carlo Lady Diana Hewitt
Il principe Carlo con William ed Harry, 2005 – Fonte: Getty Images

Probabilmente Lady Diana oggi sarebbe molto orgogliosa delle scelte prese da suo figlio Harry per proteggere la nuova famiglia che sta creando con Meghan, Archie e la bimba in arrivo; o magari le cose sarebbero andate in un modo completamente diverso se la Duchessa di Sussex avesse avuto una suocera su cui contare nei momenti difficili. Sta di fatto che oggi, il principe Harry sembra il degno erede di sua madre e molto poco figlio di suo padre; d’altronde tra lui e Carlo non c’è mai stata troppa vicinanza e il secondogenito di Lady D non somiglia per niente al padre, nemmeno fisicamente.

LEGGI ANCHE >> “Mi ha lasciato un buco enorme”: Harry torna a parlare del suo passato drammatico

I dubbi sulla paternità

Harry Carlo Lady Diana Hewitt
Il principe William e il principe Harry, 2018 – Fonte: Getty Images

Se messi uno accanto all’altro, William ed Harry appaiono davvero molto diversi e i tratti che hanno in comune sembrano provenire da mamma Diana. Per molti anni infatti, la stampa britannica ha sostenuto che il principe Carlo non fosse il vero padre di Harry. Il nome più quotato è sempre stato quello di James Hewitt; l’uomo era un ex ufficiale dell’esercito britannico ed è a tutti noto che, quando gli venne dato il compito di dare lezioni di equitazione alla principessa del Galles, divenne in realtà il suo amante; la relazione terminò quando fu spedito al fronte durante la Guerra del Golfo. Effettivamente la somiglianza tra Hewitt ed Harry è incredibile e non ha fatto altro che alimentare le chiacchiere: gli stessi capelli rossi, lo stesso profilo, gli stessi lineamenti.

LEGGI ANCHE >> Il segreto nascosto al Principe Filippo: mossa a sorpresa per arginare Harry e Meghan

Perché Hewitt non è il padre di Harry

È vero che Hewitt ed Harry sembrano due gocce d’acqua, ma iniziamo col dire che i capelli rossi sono un tratto molto comune nella popolazione inglese e che Lady Diana ha sempre sostenuto che suo figlio li abbia ereditati dagli Spencer. Un altro punto a sfavore della paternità di Hewitt è quello che i calcoli non tornano. Sebbene la relazione extraconiugale della principessa si stata confermata anche dalla diretta interessata, il rapporto durò dal 1986 al 1991; ciò significa che il piccolo Harry aveva già due anni quando sua madre iniziò a frequentare il capitano. A confermarlo è anche una delle persone più vicine a Diana, il suo maggiordomo personale che le stette accanto dal 1987 al 1997, Paul Burrel.