“Dal vivo è bellissmo”: Orietta Berti ha perso la testa per i Maneskin, rivelazioni senza veli

Orietta Berti viene intervistata dopo la partecipazione a Sanremo, lascia con molta schiettezza un parere sui Makeskin e loro ricambiano

Maneskin
Maneskin (Instagram)

Quando i Maneskin hanno vinto il Festival di Sanremo gli è stato chiesto a chi avrebbero passato la vittoria. La risposta è stata unica ed immediata: Orietta Berti. La band ha visto in Orietta non solo un talento datato, ma anche un’anima rock. Lei, l’unica cantante a cui avrebbero consegnato la vittoria.

A quanto pare, dopo Sanremo 2021, la stima è stata reciproca. Orietta ha confessato di aver notato la bellezza del batterista dei Maneskin dietro le quinte. Ethan “dal vivo è bellissimo ha riferito la cantante al giornalista. Ma a quanto pare il suo preferito è un altro: Damiano le ha rubato il cuore. Ecco cosa ha confessato sul cantante.

Potrebbe interessarti anche >>Maria Teresa Ruta risponde alle frecciate di Stefania: arriva la clamorosa rivelazione

Orietta Berti su Damiano dei Maneskin, ecco cosa ha rivelato

Damiano dei Maneskin
Damiano dei Maneskin (Instagram)

Il cantante è una bella ideafa più effetto di un bell’uomo” questa la confessione della donna. Orietta è rimasta impressionata dalla bellezza non scontata di Damiano: un viso particolare ed una personalità che non possono passare inosservati. Questo che le avrebbe fatto preferire il cantante della band a tanti altri bellissimi volti dello show business.

Potrebbe interessarti anche >>“Hai copiato Chiara Ferragni!”: l’ex Temptation Island scatena una polemica trash

E’ un ragazzo con qualcosa di particolare nello sguardo, qualcosa che colpisce di più rispetto a quelle bellezze pure, a volte anche un po’ scontate. Lo ha rivelato ospite del talk condotto da Andrea Conti e Claudia Rossi per FQMagazine. Orietta è tornata più giovane che mai: dopo l’ultima partecipazione a Sanremo è ritornata ad essere uno dei volti in voga della tv italiana. Protagonista dei social ormai è in prima linea nelle scelte dei giornalisti. Quale altra dichiarazione scottante arriverà?