Esplode una nuova truffa su WhatsApp: attacco ai clienti TIM, Vodafone e WindTre

Whatsapp torna ad essere il bersaglio di una nuova truffa e i clienti Tim, Vodafone e WindTre devono stare attenti

Icona Whatsapp
Truffa su Whatsapp (Pixabay)

Whatsapp è indubbiamente una delle applicazioni più popolari nel mondo. Con innumerevoli utenti, sulla piattaforma di messaggistica istantanea ogni giorno vengono scambiati miliardi di messaggi. Tuttavia, attraverso Whatsapp circolano purtroppo anche tante fake news. E molte delle notizie fasulle sono inoltre collegate a truffe con conseguenze negative per le persone.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da WhatsApp (@whatsapp)

In particolar modo, i clienti di WhatsApp in questi giorni devono stare attenti ad una categoria di messaggi precisa. Ovvero le chat che promuovono codici coupon con grandi firme e grandi marchi della moda e dell’informatica. Così, i messaggi passano di cellulare in cellulare attraverso le catene o tramite i gruppi. Quindi cosa c’è scritto in questi messaggi?

Whatsapp, occhio alle truffe: i messaggi potrebbero causare gravi danni

App Whatsapp
Whatsapp (Getty Images)

I truffatori sfruttano perciò senza alcuna autorizzazione grandi nomi come quelli di Zara, H&M, MediaWorld, Euronics, Expert per promuovere dei finti codici sconto, dal valore non inferiore a 250 euro. Tentati da questi messaggi e incuriositi dalla convenienza, i lettori sono spinti a compilare un form in allegato. Una volta pronto, gli utenti scoprono però un’amara verità. Perché non solo è fasullo il codice sconto ma facendo così hanno anche condiviso in automatico dati personali con sconosciuti che potrebbero utilizzarli per scopi pubblicitari. Ma non è tutto.

LEGGI ANCHE >> Privacy finalmente al sicuro: scoperto il trucco per non apparire online su Whatsapp

C’è da prestare attenzione anche al credito residuo. Poiché proprio grazie a questo espediente, gli hacker di WhatsApp sono riusciti ad attivare automaticamente alcuni servizi a pagamento sui piani tariffari dei clienti TIM, Vodafone e WindTre.