La rinascita di Sara Tommasi: dopo il baratro, la nuova vita e il ritorno in tv

Sara Tommasi ha attraversato un periodo buio della sua vita in cui ha fatto uso di sostanze stupefacenti, alcool e psicofarmaci e in molti si sono approfittati di lei. Oggi però la Tommasi sta bene ed è pronta a tornare in televisione.

Sara Tommasi
Sara Tommasi, 2009 – Fonte: Getty Images

Vi ricorderete certamente di Sara Tommasi, una delle showgirl italiane più famose degli anni 2000. La Tommasi era all’apice del successo quando intraprese la strada dei film a luci rosse e la situazione le sfuggì di mano; per alcuni anni fu al centro delle cronache per gli sviluppi non proprio positivi della sua vita privata, fino poi a sparire dalla circolazione. Che fine avrà fatto oggi Sara Tommasi? Scopriamo come è cambiata la sua vita.

LEGGI ANCHE >> Che fine ha fatto Walter de I Cesaroni? Ludovico Fremont e la sua famiglia super allargata

Gli inizi e il successo

Sara Tommasi
Sara Tommasi, 2012 – Fonte: Getty Images

Dopo una laurea in economia alla Bocconi di Milano e vari corsi di recitazione, Sara Tommasi, classe 1981, decide di realizzare il proprio sogno di entrare a far parte del mondo dello spettacolo. Nel 1998 debutta in televisione a Miss Italia con la fascia di Miss Umbria. Non vince il concorso di bellezza, ma poco dopo inizia a lavorare come veejay per All Music. Si aprono per lei le porte del successo: diventa valletta del Paolo Limiti Show nel 2002, poi paperetta per Paperissima e schedina di Quelli che il calcio. Nel 2006 raggiunge l’apice del successo diventando una concorrente de L’Isola dei Famosi. All’uscita dal reality partecipa al programma On the road e posa per il calendario sexy di Max. Dopo altri lavori come conduttrice e un debutto al cinema nel 2007 nel film Ultimi della classe, la sua vita comincia a prendere una brutta piega.

Gli anni bui

Nel 2011 Sara Tommasi viene coinvolta nel caso Ruby. Rilascia alcune interviste preoccupanti dove spiega di temere per la sua vita e parla di alcuni persecutori non precisati; in numerosi video la Tommasi apparirà visibilmente sofferente. La sua carriera procede, anche se a rilento, con nuovi film e ruoli da conduttrice. Nel 2012 però, la showgirl fa il suo debutto nel mondo a luci rosse ed esce il suo primo film , La mia prima volta. Nello stesso anno viene sporta una denuncia a suo nome contro il produttore Federico De Vincenzo, accusato di aver drogato la Tommasi per costringerla a girare il nuovo film porno Confessioni private. Sara si dichiara pentita della sua scelta di lavorare nel mondo del porno, ma nel 2013 escono altri due film: I soliti noti e Vip sesso e potere.

Racconti a posteriori

Sara Tommasi ha raccontato in alcune interviste successive si aver passato in quel periodo uno dei momenti peggiori della sua vita. La Tommasi infatti, faceva uso di droghe, alcool e psicofarmaci e la maggior parte del tempo si trovava in uno stato in cui non era in grado di intendere e di volere. Sembra che fossero proprio i produttori dei film porno di cui è stata protagonista, a costringerla a fare uso di sostanze, ricattandola con la vita. Sara ha dichiarato: “Mi davo a tutti e tanti hanno approfittato di me. Non sapevo dire di no e per questo mi facevano fare qualsiasi cosa.” 

A Sara è stato poi diagnosticato anche un disturbo bipolare, peggiorato a causa dei suoi vizi. Lo stato mentale della ragazza era arrivato ad un livello per cui i suoi genitori sono stati costretti ad un ricovero coatto di sei mesi. Il tempo passato nella clinica e l’amore della sua famiglia sono riusciti a salvare Sara Tommasi da se stessa.

LEGGI ANCHE >> Victoria Cabello e il calvario infinito: il dramma della malattia e il nuovo periodo buio

Sara Tommasi oggi

Sara Tommasi è stata per molti anni lontana dai riflettori e si è dedicata alla propria guarigione. Dopo il ricovero ha continuato un percorso psichiatrico e psicologico e si è ritirata in una vita familiare. La Tommasi è infatti tornata a vivere in Umbria lavorando come imprenditrice; nel 2015 è diventata dirigente della squadra di calcio Marruvium e nel 2019 ha aperto una panetteria a Terni. Sara Tommasi però, ha sempre voluto tornare a lavorare in televisione e nel 2019 è diventata conduttrice del programma Manhattan Transfer in onda su TeleTerni. Nello stesso anno è stata scelta anche per condurre il programma radiofonico Sara quel che sarà. Nel 2020 Sara Tommasi ha fatto il suo debutto nel mondo della musica registrando il brano dance Vis a Vis.

Impostazioni privacy