Retroscena Allegri: ha detto NO al Chelsea, il suo futuro è già scritto

Secondo quanto riportato da calciomercato.it ci sarebbe già una sorta di accordo quadro per portare Allegri alla Roma. 5 milioni a stagione, con il discorso legato a bonus vari che resta ovviamente da limare ed approfondire”. 

Allegri
Allegri (Getty Images)

Da Zidane a Gattuso, con le panchine traballanti di mezza Europa il nome di Allegri era stato accostato a molteplici squadre. Tra queste Roma e Chelsea sembravano essere in pole.

Leggi anche>>> Napoli, critiche feroci a Gattuso: ora si profila un clamoroso ritorno

Leggi anche>>> Calciomercato Roma, esonero Fonseca: perché la vittoria di ieri non lascia tranquilli

Il no di Allegri al Chelsea.

Il Chelsea sembrava quella averci provato con maggiore intensità. Un’idea di calcio straordinariamente simile a quella di uno che da quelle parti ha lasciato un bel ricordo come Antonio Conte, la mentalità del tecnico toscano e l’incredibile versatilità tattiche in grado di esaltare una rosa variopinta come quella londinese sembrano essere le qualità che avevano spinto Abramovic a puntare sul livornese.

Secondo Calciomercato.it  il chiaro interesse per Tuchel non sarebbe l’unico motivo per cui la trattativa si sarebbe arenata.

La lontananza dai campi da gioco terrebbe banco con la grande volontà del tecnico di restare in Italia. In questo discorso si inseriscono due squadre che sembrano davvero in procinto di cambiare gestione tecnica: Napoli e Roma.

Noto è, infatti, l’apprezzamento del presidente De Laurentiis che spesso ha esaltato le caratteristiche del tecnico toscano, spesso esaltato in numerose interviste. Chissà che in caso di esonero di Gattuso, De Laurentiis non possa tornare a farsi sentire.

Allegri sarebbe non solo probabilmente l’allenatore più idoneo per portare il “veleno” e la mentalità vincente che tanto mancano a questa squadra, come denunciato dagli stessi addetti ai lavori, ma anche l’allenatore magmatico in grado di valorizzare a pieno con i suoi continui cambi modulo tutti i giocatori della rosa partenopea. Allegri, avendo militato nel Napoli, già da giocatore, avrebbe dalla sua anche la conoscenza dell’ambiente.

Ipotesi, però, difficile e dal punto di vista economico e dal punto di vista sportivo, considerando i recenti trascorsi alla Juventus.

Voci di un accordo tra tecnico e la Roma

L’abbraccio di Pellegrini la dice lunga su quanto i giocatori a Roma siano con il tecnico. Fatto sta che in città non è un mistero che il tecnico, nonostante la vittoria con lo Spezia resti sulla graticola.

Friedkin
Friedkin (Getty Images)

In questa circolazione irrefrenabile di voci, spunta improvvisamente il nome di Allegri. Una voce, quella raccolta da Calciomercato.it, che avrebbe dell’incredibile. A parlare sarebbero le cifre mostruose di questo ipotetico contratto: accordo da quasi 5 milioni senza bonus, si legge nell’articolo.

Una soluzione che renderebbe felice Allegri, in grado di rilanciarsi dopo i cinque scudetti consecutivi e le due finali di Champions a Torino. Oltre che garantire al tecnico una maggiore vicinanza al suo luogo natale ai propri impegni familiari.

La situazione sembra ancora in via di definizione, ma possibilità concrete che questo giro di ipotesi e rumors siano vere ce ne sono e non poche. Il ritorno in campo di Max Allegri potrebbe essere veramente vicino.