Arturo Vidal risponde alle polemiche: “Ma quale stemma, ecco la verità”

Il centrocampista dell’Inter Arturo Vidal ha risposto con un post su Instagram alle polemiche che vanno avanti da ieri sera: “Non c’entra lo stemma”.

arturo vidal polemiche inter juventus giorgio chiellini
Il centrocampista Arturo Vidal (Getty Images)

L’ultima domenica di campionato si è chiusa con la vittoria per 2-0 dell’Inter contro la Juventus in casa dei nerazzurri. Il Derby d’Italia – come viene chiamata questa partita dai tifosi – ha visto il ritorno al gol in Serie A di Arturo Vidal, centrocampista di origine cilena. Suo infatti il primo gol del vantaggio, segnato al dodicesimo minuto del primo tempo.

Se il gol del centrocampista ha fatto esultare i tifosi nerazzurri, il suo bacio a Chiellini proprio in corrispondenza dello stemma bianconero ha fatto nascere numerose polemiche. Per questo motivo Vidal ha deciso di chiarire una volta per tutte il perché del suo gesto con un post su Instagram. A detta del giocatore si sarebbe trattato di un grosso fraintendimento.

LEGGI ANCHE >>> Milik, svolta nella trattativa: tutto fatto per l’addio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arturo Vidal (@kingarturo23oficial)

Vidal e il bacio a Chiellini: “Gesto frainteso, è come un fratello”

arturo vidal polemiche inter juventus giorgio chiellini
Il centrocampista Arturo Vidal (Getty Images)

Arturo Vidal ha deciso di affidare ad un post su Instagram il chiarimento sul suo presunto bacio allo stemma della Juve. Il centrocampista ha spiegato che non aveva intenzione di baciare lo stemma della squadra avversaria. La sua era una dimostrazione d’affetto nei confronti di un amico fraterno, il difensore Giorgio Chiellini. I due infatti sono stati compagni di squadra proprio con la maglia bianconera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Esonero in Serie A, weekend fatale: già trovato il successore

Il post prosegue chiarendo l’attaccamento del centrocampista verso la società, la maglia e i tifosi nerazzurri. L’obiettivo è quello di dare il massimo per portare l’Inter ai primi posti in classifica. Dopo la vittoria di ieri sera la squadra nerazzurra è seconda a pari punteggio con il Milan capolista. I rossoneri però devono ancora giocare una partita, prevista per stasera, contro il Cagliari.