Morta Maria Teresa Lavazza, vedova del noto imprenditore del caffè

Addio a Maria Teresa Rey Lavazza, vedova dell’imprenditore Emilio Lavazza scomparso nel 2010: aveva 82 anni, lascia due figli.

(screenshot video)

Maria Teresa Rey Lavazza, torinese, mamma di Giuseppe e Francesca Lavazza e moglie dell’imprenditore Emilio Lavazza scomparso nel 2010, si è spenta oggi a 82 anni. I suoi figli sono rispettivamente vicepresidente del colosso del caffè e board member dell’azienda. Appassionata d’arte e molto attiva nel volontariato, attraverso l’Adisco, l’Associazione donatrici italiane sangue e cordone ombelicale, era un punto fermo della nota azienda produttrice di caffé.

Leggi anche –> Gloria Cuminetti aggredita a Torino, l’attrice colpita con un pugno

Chi era Maria Teresa Lavazza, imprenditrice impegnata nel sociale

Tra le attività dell’associazione di beneficenza della quale è stata presidente della sezione piemontese, la realizzazione del Day Hospital di Oncoematologia Pediatrica presso l’Ospedale Infantile Regina Margherita. C’è anche la recente struttura di eccellenza di Degenza di Oncoematologia Pediatrica. I risultati da lei raggiunti sono stati davvero ambiziosi e meritevoli di lode.

Da sempre, Maria Teresa Lavazza è stata una grande appassionata di bridge e nel 1980 ha costituito il Team Lavazza, del quale è stata vicecapitano non giocatore, ed era stata anche commissaria tecnica della Nazionale. Numerosi i premi che ha vinto: tra questi ci sono anche tre Olimpiadi. Sono davvero innumerevoli i premi e i riconoscimenti ottenuti per la sua attività.

Leggi anche –> Parabiago: l’ultimo saluto alla giovane mamma uccisa dal compagno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.