Morto Maurice Roëves, star del cinema, chi era: film e ruoli

Chi era Maurice Roëves, star del cinema britannico, morto nelle scorse ore: carriera e curiosità, film e ruoli di successo.

(screenshot video)

Si è spento nelle scorse ore Maurice Roëves, star del cinema britannico classe 1937, protagonista di moltissime pellicole, alcune delle quali avevano avuto molto successo. Uno dei suoi primi ruoli che lo hanno reso noto è Doctor Who, ma ha anche preso parte al film L’Ultimo dei Mohicani e successivamente ha partecipato a Dredd – La legge sono io. Il suo ruolo più recente è stato nel 2015, quando prese parte all’adattamento del “Macbeth” 2015 firmato da Justin Kurzel nel 2015, con Michael Fassbender e Marion Cotillard, nel ruolo di Menteith.

Leggi anche –> Daydreamer, chi è l’attrice Demet Özdemir: carriera e curiosità

Carriera e curiosità su Maurice Roëves

Uno dei suoi primi film fu invece la spy story bellica “La notte dell’aquila” al fianco di Michael Caine e Donald Sutherland. Lo ritroviamo anche in alcuni episodi di “La signora in giallo”, “Baywatch” e “Star Trek: The Next Generation”. L’attore di origini scozzesi ha avuto anche un importante ruolo nella pellicola “Quel maledetto United”. Nel 1998, è presente in tutti e tre gli episodi del film ‘The Acid House’, tratto dai racconti del maestro del genere, Irvine Welsh, lo stesso autore di ‘Trainspotting’ e ‘Porno’.

Nel 2014, ha dichiarato di essersi trasferito nel Nottinghamshire con sua moglie, Vanessa Rawlings-Jackson, e hanno trascorso parte dell’anno in un condominio a Santa Fe, nel New Mexico. La coppia si era sposata nel 2001. Maurice Roëves si è spento ieri a 83 anni dopo una malattia. A rivelare la sua morte è stato il suo agente Lovett Logan in una nota inviata all’Edinburgh Evening News.

Leggi anche –> Daydreamer, ascolti e successo: quanto dura la serie di Canale 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.