Portogallo, Maddie McCann: “La polizia cerca il corpo in un pozzo”

Terribile notizia dal Portogallo, la drammatica novità sulla sorte di Maddie McCann, scomparsa nel 2007: “La polizia cerca il corpo”.

Maddie McCann

Secondo quanto riferito, la polizia portoghese ha avviato una ricerca del corpo di Maddie McCann in Algarve. La ricerca è iniziata dopo che le autorità hanno scoperto “prove fondamentali” che secondo loro sono collegate a Christian Brueckner, il principale sospettato della scoperta e a quanto pare dell’uccisione della piccola bambina inglese. Una notizia tremenda, questa che arriva in queste ore dal Portogallo.

Leggi anche –> Maddie McCann, il pedofilo in carcere: “Non l’ho uccisa io”

Dove viene cercato il corpo di Maddie McCann?

Gli investigatori stanno cercando nei pozzi di Vila do Bispo, a 20 minuti in auto da Praia da Luz, dove Maddie è scomparsa nel maggio 2007. Forse già nelle prossime ore potrebbe esserci una drammatica svolta a questo annoso caso. L’emittente portoghese RTP riferisce che il 43enne tedesco accusato della morte della bambina viene anche collegato al caso di un’altra persona scomparsa a Silves, un’altra città dell’Algarve. Maggiori dettagli su questo nuovo caso dovrebbero essere rilasciati presto.

Non c’è stata una risposta ufficiale immediata da parte della polizia portoghese in merito alle affermazioni secondo cui le ricerche vengono condotte nei pozzi. Sebbene manchino conferme ufficiali, purtroppo sulla sorte della piccola da settimane ormai circola la peggiore delle ipotesi. Brueckner è attualmente in prigione in Germania per reati non correlati alla morte della bambina inglese. I pubblici ministeri tedeschi credono che Madeleine McCann sia morta. In queste settimane, hanno sostenuto più volte questa tesi.

Leggi anche –> Maddie McCann: la foto inedita del presunto assassino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *