Investito mentre gioca per strada: morto a soli 13 anni

Morto a soli 13 anni l’adolescente Jack Worwood: investito da una Jaguar mentre gioca per strada, inutile il tentativo di salvarlo.

(Facebook)

Un ragazzo di 15 anni e un uomo di 21 anni sono stati arrestati dopo la morte dell’adolescente Jack Worwood. Il ragazzo di 13 anni è stato investito da un’auto Jaguar mentre camminava lungo il marciapiede a Wigan, Greater Manchester. A quanto si apprende il ragazzino stava giocando a calcio per strada. La vicenda viene ricostruita dal Daily Star. L’auto ha montato il marciapiede su Old Road ad Ashton-in-Makerfield intorno alle 16.30 di martedì pomeriggio.

Leggi anche –> Flavio e Gianluca, due ragazzini uccisi da un’overdose di metadone

Investito a 13 anni: il dramma di una famiglia

Secondo le testimonianze, il guidatore e il passeggero si sono allontanati dopo l’incidente quando la potente auto è finita contro un muro. La polizia ha arrestato un ragazzo di 15 anni e un uomo di 21 anni con l’accusa di aver causato la morte a causa della guida pericolosa. Sembrerebbe anche che il mezzo che ha investito il ragazzino non fosse assicurato. Le foto pubblicate sui social media evidenziano la Jaguar grigia danneggiata.

Jack è stato portato d’urgenza in ospedale in condizioni gravissime e dopo aver lottato per la propria vita è deceduto nelle scorse ore. In un straziante post di Facebook, uno dei suoi parenti  del ragazzo ha detto che si stava incamminando per giocare a calcio con i suoi amici quando è stato investito da un’auto. Diversi appelli, sia dai familiari del ragazzo che dalla polizia, sono stati lanciati per rintracciare i proprietari della Jaguar. Nelle scorse ore, si è poi arrivati all’arresto.

Leggi anche –> Naya Rivera, dramma attrice di Glee: scomparsa nel lago, ipotesi suicidio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.