Fuga romantica dell’ultimo minuto: le mete più belle sparse per l’Italia, dove passare il weekend

Avete deciso di passare il weekend in dolce compagnia all’ultimo minuto ma non sapete dove andare? Abbiamo selezionato per voi le mete indimenticabili dal nord al sud

Venezia (Pixabay)
Venezia (Pixabay)

Succede spezzo di aver idea di voler fare una fuga romantica all’ultimo minuto, magari prendendosi qualche giorno di lavoro, oppure sfruttando il weekend, ma è anche vero che è difficile scegliere la meta adatta: non si vorrebbero fare brutte figure, si vorrebbe vivere una grande emozione e soprattutto si cerca un paesaggio… che faccia innamorare! In Italia, si sa, la scelta è vastissima: dal mare alla montagna fino alla collina toscana, ce n’è per tutti i gusti… ma quali sono le mete in assoluto più romantiche? Abbiamo scelto le migliori, da nord a sud!

Fuga romantica nel weekend: le mete più belle d’Italia da prenotare last minute

Venezia (Pixabay)
Venezia (Pixabay)

Partiamo dalla quasi scontata Venezia: cosa c’è di più romantico di un giro in gondola? Vengono da tutto il mondo per provare l’ebbrezza di quest’esperienza al tramonto. Dal ponte di Rialto alle foto sul Canal Grande e l’incantevole libreria Acqua Alta è una meta infallibile per innamorarsi un po’ di più. Sempre in Veneto poi c’è Verona, propriamente detta la città degli innamorati per via della storia di Romeo e Giulietta (la casa di Giulietta tappa assolutamente da fare). Passando invece alla Campania c’è l’Isola di Capri, meta romantica per eccellenza per la bellezza sul mare e per le ville incantevoli tra le stradine isolane.

A Capri un giro in barca vale più di mille parole, per non parlare delle cene nei vari ristoranti con terrazza. Ritornando poi a nord in Piemonte un’altra meta imperdibile è il Lago D’Orta, tra i più romantici d’Italia, l’atmosfera magica data da quei colori pittoreschi che si riflettono sull’acqua è impagabile. Per quanto riguarda della Toscana invece una bella esperienza sarebbe fare proprio il tour della Val D’Orcia tra le incantevoli strade in collina tra cipressi e vini e le città più belle tra cui gli affascinanti musei a cielo aperto di Firenze. Scendiamo poi per ultimo in Sicilia, ma non per importanza, in Val di Noto, una passeggiata in una terra calda e accogliente tra le strade che trasudano storia e sapori, una perla siciliana e culla del barocco: impossibile non innamorarsi anche qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.